Troppa Vis per il Crotone nel derby

Scherzosamente, gli atleti pitagorici visti in scena al PalaBotteghelle sembrano esser stati preda degli alieni di Space Jam che ne hanno rapito il talento: il realtà, dopo questa autentica serataccia proveranno a rifarsi in futuro.

Reggio si riscatta dopo la discussa sconfitta di Patti e ritorna in vetta alla classifica con grinta.

 Troppo superiori i reggini rispetto ai pitagorici, rimasti in partita soltanto nel primo quarto e costretti per il resto dell’incontro a subire lo strapotere atletico e tecnico degli uomini di coach D’Arrigo. Zampogna in versione John Stockton (ben 14 assist per il play palmese) ha diretto l’orchestra a suo piacimento, mentre gli incontenibili Warwick (27 punti) e Stracuzzi (21 punti) hanno bombardato la retina avversaria con continuità, ben spalleggiati da Pellegrino Yasakov e Carnazza.

Dopo un primo periodo equilibrato, chiuso 21-17 per i padroni di casa, sono prepotentemente salite in cattedra le bocche da fuoco reggine. Carnazza e soprattutto Stracuzzi hanno “sparato” da tre punti a ripetizione, scavando un solco incolmabile tra le due compagini. All’intervallo i bianco/amaranto avevano già doppiato gli avversari (50-25).

Nel secondo tempo la Vis, anche ieri priva degli infortunati Tramontana e Barrile, si è limitata a gestire il vantaggio e a dosare le forze. Gli ospiti hanno timidamente provato a riaprire il match, ma Stracuzzi in serata di grazia (5 triple per la guardia reggina all’esordio davanti al pubblico di casa) e un Warwick micidiale in campo aperto (anche 15 rimbalzi per l’inglese) hanno rintuzzato ogni velleità di rimonta del quintetto di coach Pullano.

Il successo nel derby Grasso e compagni lo hanno voluto dedicare al vice presidente Demetrio Barreca, al quale è venuto a mancare il padre la scorsa settimana.

Questo il tabellino della gara:

Vis Reggio Calabria – New Team 2000 Crotone 82-60

(21-17, 50-25, 68-40)

Vis Reggio Calabria: Zampogna 2, Grasso 7, Pellegrino Yasakov 11, Warwick 27, Viglianisi 4, Stracuzzi 21, Carnazza 8, Di Dio 2, Barrile N.E., Tramontana N.E. Allenatore: D’Arrigo. Assistente Cugliandro.

New Team 2000 Crotone: Di Vico 12, Fall 20, Venuto 6, Infelise 5, Lo Giacco 3, Palazzo, Calabretta 6, D. Dell’uomo, Rotundo 8. Allenatore: Pullano. Assistente: Maeran.

Arbitri: Lucifero di Milazzo e Sciliberto di Messina.

SERIE C GIRONE I 15° giornata

Kama Italia Aretusa-Sport è Cultura Patti 65-71

Irritec Costa d’Orlando-Amendolia Assicurazioni Milazzo 89-54

Nertos Cosenza-Peppino Cocuzza – Centro Convenienza 91-78

Vis Reggio Calabria-New Team 2000 Crotone 82-60

F.P. Sport Messina-Polisportiva Basket Acireale 58-63

Green Basket Palermo-Zannella Basket Cefalu’ 82-70

 

Classifica: Zannella Basket Cefalu’ 22,Vis Reggio Calabria 22,Irritec Costa d’Orlando 20,Green Basket Palermo 20,Sport è Cultura Patti 18, Polisportiva Basket Acireale 14, Nertos Cosenza 12, New Team 2000 Crotone 10,Kama Italia Aretusa 10, Peppino Cocuzza – Centro Convenienza 10, Basket Club Ragusa 8, Amendolia Assicurazioni Milazzo 8, F.P. Sport Messina 6

 

Prossimo turno: Basket Club Ragusa-Kama Italia Aretusa,F.P. Sport Messina-Green Basket Palermo,Sport è Cultura Patti-Zannella Basket Cefalu’,Amendolia Assicurazioni Milazzo-Vis Reggio Calabria,Peppino Cocuzza – Centro Convenienza-Irritec Costa d’Orlando,Polisportiva Basket Acireale-Nertos Cosenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons