TUTTI IN CAMPO PER NUCCIO GERI

Serata di festa e tanta buona pallacanestro marchiata Csi nel ricordo di Nuccio Geri.

 

12 squadre in festa, canestro dopo canestro, sorriso dopo sorriso nel ricordo del Coach reggino.

 

E’ come se fosse accanto a noi, sorridente, amichevole, accanto alla moglie Caterina come, da sempre avveniva sui campi di tutto il basket calabrese.

 

Si respira aria di festa ed è bello ritrovarsi.

 

In campo Botteghelle, due selezioni dei padroni di casa della Lumaka, la Reghion,Magic,Pellaro più i Sant’Ambrogio,i senza nome e tre squadre dai nomi evocativi del Coach:

 

  • Baciomi i figlioli
  • Niente di Trascendentale
  • Gioia

 

Il team Gioia, squadra favorita del torneo grazia alla presenza del fuori-categoria Rugolo, gioca Milo Geri, cannoniere di sempre dei campionati calabresi e non solo, primogenito del compianto Nuccio presente alla manifestazione con tutta la famiglia al completo.

 

Il team in questione si è presentato all’evento con una maglia celebrativa davvero straordinaria.

 

Nella prima giornata di gare passano il turno Botteghelle,Evergreen,Sant’Ambrogio,Magic,Niente di Trascendentale,Gioia ed i Senza nome.

 

Ecco i risultati

 

Botteghelle-Lumaka 1 51-39

Lumaka 2-Sant’Ambrogio 47-68

Magic-Evergreen 47-37

Pellaro-Niente di Trascendentale 21-27

Gioia-Baciami i Figlioli 44-17

Reghion-I senza nome 33-60

 

Oggi alle ore 19, non mancate, iniziano i quarti di finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons