TUTTO CONFERMATO:DANILO LORUSSO CAPITANO DEL POTENZA

L’ex Cosenza è la pedina confermata per la super ambiziosa formazione allenata da Massimo Costagliola

La nota

Potentino DOC, ala-pivot classe 1979, Danilo Lorusso sarà il capitano dell’University Basket Potenza per la stagione 2022/23.
Veterano di tante battaglie, esempio per la sua abnegazione in campo ed all’esterno, Danilo è conosciuto da tutti nell’ambiente cestistico cittadino, regionale e meridionale in considerazione di una carriera ultraventennale che lo ha portato a calcare i parquet della serie A Dilettanti e della B in tante occasioni.
Il trio Sodano-Guglielmi- Costagliola è voluto ripartire fermamente da lui per questa stagione puntando sulle sue doti umane, sulle fortissime motivazioni ancora presenti già dimostrate nella scorsa stagione in cui Danilo ha riscoperto una seconda giovinezza.

Direttamente dalle sue parole le motivazioni di una scelta:
“Sono contento di questa rinnovata fiducia. Il coach a Luglio mi ha parlato con franchezza, chiarezza e sincerità, il dialogo avuto ci ha messo subito in sintonia. Sono orgoglioso di poter continuare a competere in una squadra giovanissima, atletica, quadrata,
talentuosa e di poter dare il mio contributo in questo ambizioso progetto che vuole riportare la pallacanestro potentina nella categoria che l’ha vista per tanti anni protagonista!
La squadra ha dimostrato fin da subito un’ottima propensione al lavoro, voglia di stare insieme, di migliorarsi e di far bene come dimostrato nelle uscite fatte fin ora. Non ci resta che continuare a prepararci al meglio e a non deludere le aspettative che abbiamo creato fino ad ora!”

Euforico il Presidente Enrico Sodano per questa avvenuta riconferma:
“Ho sempre tifato per Danilo. Fiero di vederlo difendere i colori della nostra città di Potenza. Quando è stato il tempo di ricordarmi di questo mio”amore cestistico”, insieme alla dirigenza tutta, siamo partiti da lui dallo scorso anno per mettere la prima pietra. È stato il fondamento di un messaggio. Danilo è valore sportivo, etica, cuore e tanto amore per lo sport e per la vita. Definirlo esempio, lo semplifica. In campo e fuori dal campo. Fieri e felici di vederlo giocare nella nostra squadra.”

Show Buttons
Hide Buttons