TUTTO VERO: LA FIP NON VUOLE PERDERE LE PROPRIE SOCIETA’ ED IL MOVIMENTO BASKET

Agevolazioni, riduzioni, il contributo nazionale di 4.000.000€ per rafforzare il movimento nel momento traumatico post Covid.

Quanto preannunciato nelle ultime ore è la pura realtà.

Il basket si è mosso prima delle altre discipline individuando ben 4.000.000€ per rafforzare il movimento nel momento traumatico post Covid.

Nei prossimi aggiornamenti ascolteremo le parole del Presidente del Comitato Regionale Fip Paolo Surace ma, siamo convinti che, oltre questo importantissimo passo, la Fip centrale, come già preannunciato dovrà dialogare con i propri rappresentanti su tavoli importantissimi su tutti, il vincolo sportivo e l’eventuale ritorno alla proprietà del cartellino ed al riconoscimento delle figure lavorative dei giocatori e degli allenatori su tutti, nervi scoperti, quest’ultimi che in epoca Covid hanno messo alla luce la mancata legislatura e falle del sistema incredibili.

Il Basket regionale di Calabria avrà, come micro-macro obiettivi il ritorno al basket nazionale(anche in Serie B non sarebbe male) e provare a non perdere la C Silver Regionale, da tanti anni a rischio per mancato numero minimo di iscritte.

Oggi, invece, siamo a commentare un passo importantissimo che anticipa le altre discipline e consentirà ad i team, sia a livello senior che a livello giovanile che nel minibasket di poter usufruire di tariffe iper agevolate o addirittura veder sparire le stesse.

il Consiglio Federale riunitosi nella giornata di ieri, infatti, ha dato un forte segnale per offrire il massimo sostegno alle società per il prosieguo dell’attività individuando circa 4.000.000€ tra le economie rinvenute nel budget “centrale” a seguito della cancellazione di gran parte delle attività, consentendo così la cancellazione di quei costi definiti “trasversali” a carico di tutte le società.

Tutto questo è stato già anticipato ai team di Calabria in forma scritta.

Dunque, per la stagione 2020/2021 non sarà previsto alcun contributo per:

 

  • affiliazione;
  • iscrizione al campionato;
  • abbinamento;
  • tesseramento gare CNA;
  • tesseramento per tutti gli atleti/e  di età compresa tra i 5 e i 20 anni

 

Per quanto riguarda la formazione degli atleti, questa verrà riconosciuta a tutti coloro che nella stagione sportiva 2019/2020 saranno stati inseriti in lista R anche solo per una gara.  

In questa maniiera, il basket sta provando a dare concrete, tangibili e immediate alle società.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons