Un canestro a favore della convivenza civile, grande festa dei piccoli a Gioia Tauro

 , promosso dalla Direzione Didattica I Circolo di Gioia Tauro e frutto della sinergia tra Scuola – Amministrazione Comunale – Associazione Cestistica Gioiese, che hanno regalato ai bambini ed agli insegnanti coinvolti un’esperienza di “gioco sano” attraverso il minibasket mirata allo sviluppo delle capacità psico-motorie di base e alla socializzazione, quale parte integrante del percorso educativo e formativo previsto nei programmi ministeriali.
 
La Cestistica Gioiese, avvalendosi della nuova sinergia sull’asse Viola-Gioia Tauro e grazie all’impegno dell’assessore allo sport Gaetano Condello, al responsabile del Settore Giovanile della Viola Pasquale Iracà, al responsabile provinciale del settore scolastico e minibasket della FIP e vice allenatore della Viola Domenico Bolignano, coordinatore del progetto per la società pianigiana, ha proposto un programma tecnico-didattico finalizzato al Gioco Sport del Minibasket, svolto da Giuseppe Riotto e Annalisa Schiavone presso l’impianto sportivo comunale “PalaMangione” di Gioia Tauro, in orari extracurriculari. La “Direzione Didattica I Circolo Gioia Tauro“, inserita in un territorio che presenta un contesto socio-culturale considerato a rischio, con il dirigente dott. Lavalva e l’intero corpo insegnanti coordinate dalla dott.ssa Silvana Zito, ha voluto fortemente l’iniziativa ed è stata determinante per la buona riuscita della stessa. Il progetto ha coinvolto oltre 250 bambini della scuola che ritroveremo festanti oggi per oggi pomeriggio accompagnati dai loro genitori.

Ecco il programma nel dettaglio:

ore 16.00 Arrivo partecipanti

ore 16.30 Cerimonia di apertura

ore 17.00 Giochi

ore 17.45 Saluto del Dirigente Scolastico e delle Personalità presenti

ore 18.15 Saluto finale dei bambini della Scuola Prima I° Circolo Gioia Tauro, plessi “Paolo VI” ed “E.Montale”

Reggioacanestro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons