Un carico di partite aspettando la super gara

 

 

In Serie D si giocano quattro gare al sabato,una alla domenica,ovvero la partita più importante del girone di andata ed un posticipo mercoledì 22.

Domenica, infatti, i riflettori sono importantissimi per decodificare al meglio la vetta della classifica:la Centro Basket Catanzaro e la Target Basket, uniche formazioni imbattute del torneo si sfidano a suon di canestri al PalaCorvo di Catanzaro.

La sfida potrebbe essere equilibrata ed imprevedibile: da un lato c’è il collettivo sorprendente ed amalgamato di Coach Pirillo che fa leva su tante pedine duttili e pungenti.

Dall’altra,invece c’è una delle veterane del campionato, la Target che dopo aver conquistato un’infinità di promozioni sembra non aver perso la voglia di vincere,specialmente dopo l’arrivo del top Player Pellicanò che si va ad aggiungere ad un regista che, fino a pochi anni fa militava in Dnc come Marco Costantino.

Il Sabato,invece,manda in campo quattro squadre.

Questa sera alle 20.30 l’Ymca Siderno, reduce da un momento di assoluto splendore cerca conferme al Palapulerà contro i giovani della Smaf di Coach Chiarella.

L’Eutimo Locri dei giovani,invece, ospita la lanciatissima Cras Catanzaro alle ore 18.

Nello storico Scatolone, va in scena il derby di Reggio con due squadre amiche in campo: il giovane Cap ospita un Nuovo Basket Soccorso che ha tanta voglia di fare il bis dopo il grande successo di Catanzaro

Rinviata questa mattina(ore 13) la sfida tra Incontro e Milano per l’impraticabilità del campo di ARchi.

La giornata si chiude mercoledì con il posticipo tra Campo Calabro ed una Kleos in forma smagliante che rilancia la sfida per la vetta nel girone di ritorno quando ospiterà sul proprio campo l’attuale duo di vetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons