UN GRANDE PRATO VERDE SOTTO IL SEGNO DI KOBE

Tributi e murali del defunto Kobe Bryant sono comparsi  e continuano a formarsi in tutto il mondo.

Qualche settimana va vi abbiamo raccontato del Murales “più  grande del mondo” dedicato al Black Mamba.

Quello creato nel mese di Gennaio da una coppia californiana può essere visto solo dal cielo.

 

Utilizzando la tecnologia Turfprinter della loro azienda, New Ground Technology, Kelli Pearson e suo marito, Pete Davis, hanno creato un murale di Bryant alto 115 piedi e largo 92 piedi in un campo di erba in un parco a Pleasanton.

 

Pearson ha creato per la prima volta un’immagine in bianco e nero di Bryant usando diverse immagini.

“Il viso proveniva da due foto diverse, il collo era da una foto diversa e il corpo da una foto diversa. Finisce per creare un pezzo d’arte”, ha detto Pearson. “Ho provato a catturarlo, la somiglianza di lui che sorride e come atleta.”

L’immagine è stata quindi caricata in una macchina del tipo tagliaerba che Davis ha spostato sul campo. Con l’aiuto del GPS e dell’elaborazione digitale, la macchina soffia aria per piegare delicatamente l’erba lontano o verso di te per compensare il contrasto scuro e chiaro, secondo Davis.

Per la coppia, che ha affermato di essere grande fan di Kobe, la decisione di creare il murale è stata solo naturale.

“Questa tragedia è stata una grande sorpresa. Era una persona straordinaria, un uomo di famiglia straordinario e un atleta straordinario”, ha detto Pearson. “Fortunatamente, abbiamo questa tecnologia che ci consente di fare questo enorme tributo.”

Il murale è durato per circa due giorni prima che l’erba facesse ritorno nella sua posizione normale, ma la coppia spera che il tributo crei un effetto duraturo sulla loro comunità.

“Per me, è uno sforzo della comunità”, ha detto Davis. “Ti senti impotente e non c’è davvero niente di più che puoi fare nella situazione. Ma nel nostro spazio, l’ho fatto per rappresentare la nostra comunità e lasciare che la comunità facesse parte di questa chiusura.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons