UN LEONE PER FAR RUGGIRE LA BIM BUM RENDE

Domenica, al Palaquattromiglia, la massima espressione del basket calabrese,accanto alla Pallacanestro Viola,scende in campo con lo status di matricola e grande voglia di far bene.

Il team di Coach Carbone ha riportato la B a Cosenza e vuole far bene: pronti per affrontare la Fortitudo Messiona.Abbiamo ascoltato l’ottimo Leon Tomic. (di Giovanni Mafrici)

 

Leon Tomic, che ne pensi di questa esperienza con la Bim Bum Basket Rende?
Tomic: “Prima di tutto voglio congratularmi con la Viola per la prestazione, hanno giocato veramente bene e sicuramente ci saranno altre gare interessanti contro di loro durante la stagione”.

Qual è la tua impressione su questa stagione?
Tomic: “Sarà una lunga stagione, per il momento siamo ancora in preparazione, ci mancano alcuni giocatori importanti per noi e spero che possano rientrare presto. Stiamo comunque lavorando forte ogni giorno e spero che saremo pronti per la stagione”.
Che ne pensi del roster della tua squadra?
Tomic: “Abbiamo un roster abbastanza giovane, con 5 ragazzi un po’ più grandi ma come ho detto ci stiamo ancora preparando e proveremo ad essere pronti nei prossimi dieci giorni per l’inizio della stagione”.
Il tuo sogno per questa stagione?
Tomic: “L’obiettivo è di fare il massimo gara per gara e vedremo poi alla fine cosa saremo stati capaci di fare”.
Che ne pensi del tuo allenatore Pierpaolo Carbone?
Tomic: “E’ un allenatore di grande esperienza, ormai da tanti anni lavora nella pallacanestro e con la sua conoscenza sa come aiutarci. Con lui e con la sua esperienza abbiamo grandi chances di fare bene quest’anno”.
Grazie ed in bocca al lupo.
Tomic: “Grazie”.

Show Buttons
Hide Buttons