C Reg:Un Orologio dalla dubbia utilità

 

 

Il girone stesso è, francamente, di dubbia utilità dal punto di vista prettamente agonistico.

1)La Gioiese, formazione che ha perso una sola partita durante la stagione regolare potrà farsi superare dal Villa? Questo non lo sappiamo ma si giocherà a carte scoperte solamente nel PlayOff a quattro di fine campionato.

2)Appare molto più appassionante la corsa al terzo e quarto posto, attualmente apertissima. La Botteghelle Basket parte favorita per conquistare uno dei due posti disponibili per le semifinali PlayOff.Virtus Catanzaro,squadra che ha disputato un girone di ritorno super parte favorita sui “cugini” della Jbl. Lamezia dovrà stupire realmente per rientrare in corsa.

3)Non capiamo l’utilità della Poule Retrocessione.Scuola di Basket Viola,Olympic,Aspi Polistena sono già salve, il Soccorso quasi,ma giocheranno ugualmente una dispendiosa(tra tasse gara e trasferte) fase ad Orologio dal senso agonistico prettamente nullo. Le squadre potrebbero provare atleti giovani o che hanno trovato poco spazio durante l’anno per programmare l’anno a venire.

4)La corsa salvezza appare affare solo per Castrovillari e Cras.Una delle due formazioni al termine della fase verrà retrocessa in Serie D.

 

C’è da dire, però,che è quasi un miracolo che nel terribile anno 2012 tra mille difficoltà economiche nazionali e cestistiche, con una crisi radicata a livello italiano e regionale dodici “eroiche” formazioni riescano ancora a restare in piedi, a pagare i parametri e le dispendiose tasse gara.Gli anni stellari, tra Argentini,Americani e showtime costante, appaiono lontani anni luce.

 

Siamo giunti ad un bivio tra il vero amatoriale e qualcosa di più? Il “Boom” di iscrizioni nel campionato di Promozione ci fa capire di si.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons