UN PUNTO DI PENALIZZAZIONE:COSA CAMBIA PER LA VIOLA

Agropoli non è ancora matematicamente retrocessa: alla Viola serve una vittoria per qualificarsi al PlayOut.

Oggi era il giorno X: La Viola Reggio Calabria subisce un punto di penalizzazione.

Il Consiglio federale, su proposta della Com.Te.C., ha deliberato la penalizzazione di un punto per la società Viola Reggio Calabria (Serie A2, girone Ovest) nel campionato in corso.

Cosa è successo e cosa può succedere?

La Viola non ha ancora evitato matematicamente la retrocessione diretta.

Agropoli non è ancora matematicamente retrocessa.

La Bcc per qualificarsi al PlayOut dovrà vincere le prossime due gare: prima contro Eurobasket Roma in casa e subito dopo in casa del Trapani.

La Viola, dal canto suo, potrà sigillare la qualificazione alla post-season vincendo una gara: o sabato sera in casa contro Scafati oppure nell’ultima giornata in casa di Legnano.

Nel frattempo, i reggini, proveranno  duellare con Scafati(già qualificata al PlayOut) per la corsa al terz’ultimo posto.

In caso di sconfitta della Viola con Scafati, il terz’ultimo posto diventerà irraggiungibile:in caso di doppio successo della Viola, i nero-arancio saranno matematicamente terz’ultimi.

Show Buttons
Hide Buttons