Una forza della natura per conquistare la Dnc

 

 

Parliamo con il miglior marcatore della stagione regolare.

Un autentico dominatore dei tabelloni, praticamente impossibile da marcare in questo torneo.

Il suo cammino è ritornato in Dnc dopo tanti anni importanti in Dnc(la sua esplosione arrivò proprio al primo campionato nazionale dei pitagorici)campionato che, grazie alle sue giocate ritorna a vestire i colori della New Team.

Parliamo con Christian Venuto.

 

Un dominio sotto le plance durato per tutto il corso del campionato. La C Regionale le stava un po’ stretta, dico bene?

 

Diciamocela tutta: é stato un anno buono sia per me che per i miei compagni,sono veramente felice per come l’ho vissuto ,con un gruppo di ragazzi che già conoscevo, dentro e fuori dal campo:ritornare a casa mia fa sempre piacere e questo lo devo al Presidente Egidio carbone perchè grazie a lui abbiamo raggiunto il nostro sogno!

Nuova promozione in Dnc. Le differenze con la prima? Quali sono i suoi ricordi della prima promozione della New Team in C1?

La differenza tra la prima promozione e questa di quest’anno è che la prima ero molto giovane e sicuramente avevo meno spazio per giocare anche perchè rientravo da un’ operazione al ginocchio,invece quest’anno l’ho giocata e vissuta sul campo con un gruppo di giocatori che conosco da anni ottenendo un risultato super.

La finale per stabilire i campioni di Calabria di C non si disputerà. Agonisticamente parlando sembra unasconfitta per tutti, cosa ne pensa?

Io in primis, e a seguire i miei compagni di squadra ci siamo rimasti veramente male perchè eravamo pronti a giocarcela sul campo.Se si fosse giocata sarebbe stato meglio.

Dico questo perchè sarebbe stata quella la partita dell’ anno e credo che anche i nostri avversari del Villa siano d’accordo con me!

 

Il sogno di Christian legato alla New Team in Dnc?

 

Il mio sogno è di affrontare una salvezza tranquilla e toglierci qualche soddisfazione .

Sempre se restassi qui a giocare e soprattutto sempre se il Presidente mi vorrà (ride).Voglio ringraziare tutti quelli che ci sono stati vicini in particolar modo il Presidente Egidio Carbone e tutti i miei compagni di squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons