Siderno colpo salvezza

Colpo salvezza inequivocabile per l’Ymca Siderno.

Il quintetto costiero sfrutta la mancata presentazione del Pollino a Lamezia e si isola al penultimo posto nel ranking.

L’Ymca batte una Virtus Catanzaro rimaneggiata.

Gara combattuta fino alla fine del terzo periodo.

Due bombe dell’ottimo Pirrone danno il via all’allungo ionico:la Virtus è in difficoltà e deve fare i conti con la situazione falli di Marco Maida.

Pirrone continua il suo show personale e manda Siderno in vantaggio in doppia cifra: prova sconcreta di Orlando e soci al rimbalzo.

La Virtus paga le assenze di Calabretta,Cossari,Motta,Scuderi,i fratelli Palazzo e Lo Giudice.

Si salva il giovane pitagorico Dell’Uomo.

 

Ymca Siderno – Virtus Catanzaro 68-56

(20-16, 33-34, 55-44)

SIDERNO: Pirrone 33, Tripodi, Fiorenza 4, Lamberti 12, Bonavita, Guttà 2, Spirlì, Barranca 1, Fonte 3, Agostino, Rodi, Orlando 13. Coach: Costa

CATANZARO: Battaglia 6, Zofrea 2, Dell’Uomo 13, Donato 13, Polizzese 5, Mirabelli 2, Maida 6, Maggio 2, Scuderi n.e., Procopio 7. Coach: Tunno

ARBITRI: Micino di Cosenza e Riggio di Rende.

 

Classifica

Vis Reggio 36

Val Gallico 32

Botteghelle 24

Lamezia 18*

Bim Bum Rende 14

Nuova Jolly 14

Virtus Catanzaro 12

Villa San Giovanni 12

New Team Crotone 10*

Ymca Siderno 8**

Pollino Castrovillari 6*

*Gare in meno

 

Prossimo turno

13/02

Botteghelle-New Team Crotone

Nuova Jolly-Ega Siderno

14/02

Pollino-Villa San Giovanni

Bim Bim Rende-Lamezia

Val Gallico-Vis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons