Una super Serie B

Pezzi da novanta pronti a scendere di categoria per far bene.

E’ attualmente saltata la trattativa che doveva portare Juan Marcos Casini, alla Viola Reggio Calabria nella passata stagione, al Piacenza.

La motivazione? Ne tecnica e neanche economica:la burocrazia colpisce ancora ed impedisce ad un argentino “più che italiano” di giocare nella terza serie del basket italiano.

La stessa Piacenza si consola alla grande firmando il colpaccio Matteo Soragna reduce dalla super avventura a Capo D’Orlando.

La compagine piacentina non è nuova a colpi di questo calibro:Mario Boni,Ugo Sconochini in tempi passati, Zizis e Becirovic nella passata stagione, uniti all’estro di Rombaldoni raccontano la voglia di nomi altisonanti del team bianco-rosso.

L’eterno Chiagic giocherà a Cassino.

Un prodotto del vivaio della Viola Basket saluta la Lega Due e si accasa in B a Palestrina:stiamo parlando dell’ex Scafati Luca Bisconti.

L’Mvp del primo anno della Viola in B, dopo l’acquisizione del titolo dal Gragnano, il lungo Marcelo Dip, reduce dalla mini-esperienza ad Omegna scende di categoria e firma a Roma per l’Eurobasket.

Per chiudere:il figlio e fratello d’arte, Federico Gallinari, secondogenito di Vittorio e fratello dell’asso Nba Danilo, firma in B alla Mamy.Eu dopo aver terminato l’esperienza a CasalP dove ha giocato in compagnia del nuovo innesto della Viola, Valerio Costa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons