Under 14:Virtus e Jolly si sfideranno in finale

.Nella sfida di apertura i giallo-rossi bloccano la corsa della Viola.Non basta un ottimo primo quarto ed un Franzò concreto.La Virtus di coach Ceroni combatterà pallone dopo pallone e porterà a casa la finalissima grazie ad un bel gruppo.Doppie cifre per Samà,Maggio e Fratto,la palma di Mvp sarà tutta per il bravo Polizzese.

 

Vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Jolly. I reggini di coach Modaffari partono subito forte.Costa, Muratore e Antonicelli mettono in grande difficoltà Cosenza chiudendo la prima frazione sul +12 (10-22).

Nel secondo quarto lieve calo per la Nj, penalizzata da un Muratore frenato dai falli (ben 4 dopo appena pochiminuti) e impensierita dalla forte pressione di Cosenza che tenta la grande rimonta e la sorpresa di giornata: si va alla pausa lunga con i reggini avanti di un solo punto (31-32).

Al rientro in campo, nel terzo quarto, inizia lo show personale di Valerio Costa che prende per mano la squadra e realizza 29 punti in fila, rimandando Cosenza a distanza di sicurezza (-14) e lasciando a bocca aperta il pubblico del Palagiovino con un tiro dalla propria metà campo, proprio sulla sirena della terza frazione.

Negli ultimi dieci minuti di gioco, la Nuova Jolly amministra con intelligenza il vantaggio accumulato, spegnendo sul nascere i tentativi di rimonta cosentina, chiude la gara sul 67-82. Venerdì sempre al Palapulerà alle ore 16.30 spazio per la finalissima.

 

Virtus Catanzaro – S.B. Viola Reggio Calabria 93-65

(16-22, 38-31, 65-45)

CATANZARO: Samà 11, Gliwa, Coniglio 4, Palazzo 2, Polizzese 26, Passante, Maggio 16, Fratto 20, Greco, Donato 6, Zofrea 8. Coach: Ceroni

VIOLA: Buffon 17, Raimondi, Paviglianiti, Veneziano, Gioia 4, Franzò 21, Praticò, Gerardis 6, Mafrica 4, Pangallo 11. Coach: Motta

Arbitri: Riitano e Prisco di Cosenza.

 

Centro Basket Cosenza-Nuova Jolly 67 – 82

(10-22; 31-32; 47-61)

Cosenza: Luciani 4, Baffa 11, Tenuta 15, Cilento 21, Chironi 4, Delgaudio 4, Labardi, Libero 2, Mazza n.e., Serafini 2, Gaglianese 4, Logiudice.

Nuova Jolly: Russo 1, Costa 51, Jean-Baptiste 5, Suraci, Antonicelli 11, Laganà, Muratore 10, Nucera 2, Albo 2, Scopelliti, Battaglia, Condemi.Coach Modaffari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons