Under 17:La Viola affronta la Fortitudo Bologna

 

 

I campioni di Calabria categoria Under 17 della Scuola di Basket Viola,dopo un cammino vincente e positivo fatto di sole vittorie proveranno ad emulare la prima squadra della Liomatic.

Oggi alle ore 16.30 a Roma presso la palestra Luca Avenale,la Scuola di Basket Viola, serbatoio di talenti affronterà un blasone dalla grande tradizione cestistica come la Fortitudo Bologna.

Si tratta di uno spareggio per accedere allo spareggio per la fase nazionale che, nel mese di Maggio metterà in palio il titolo italiano.

La Viola ha vinto convincendo il titolo regionale non perdendo neanche una gara.Si tratta del super gruppo allenato da Coach Iracà che si sta distinguendo anche in C Regionale.

Dall’altra parte ci sarà la super organizzata Fortitudo Bologna:le “Effe” si sono  classificate al terzo posto in Emilia Romagna nel campionato under 17 di eccellenza.I bolognesi sono stati l’unica squadra assieme alla Pallacanestro Reggiana a battere la Virtus Bologna, una delle candidate alla vittoria del titolo italiano.

La Fortitudo ha i suoi punti di forza nei tre azzurri Cempini,Ghiacci e Mastellari.

E’ una squadra fisica che ha nel colored Rovel Yacobe un piccolo molto bravo in difesa e nei cambi di ritmo.

In qualità di Assistant Coach tra i bianco-blu ci sarà l’ex allenatore del Rende Femminile di A2 Roberto Lopez.

La Scuola di Basket Viola proverà a sovvertire il pronostico con tanta difesa ed una crescita atletica evidente, operata giornalmente dal Preparatore Michael Polimeni.

La Viola verrà chiaramente allenato dallo specialista in titoli regionali, Pasquale Iracà, Coach che ha vinto tre conferimenti con tre gruppi diversi negli ultimi tre anni che verrà affiancato da coach Pasquale Motta che lascerà per un turno il suo posto nella prima squadra di B.Giuseppe Polimeni, infatti, anche lui assistente di Coach Bolignano in B e di Coach Iracà in Under 17 sarà il vice nella sfida di DNB a Rieti.

Il Coach Pasquale Iracà parte con estrema fiducia:”E’ un’opportunità che regala nuovi stimoli e da cui trarre il massimo per continuare nel percorso che sta portando i giovani protagonisti di questa stagione ad accrescere la fiducia nei propri mezzi e nel gruppo nella consapevolezza di essere giunti ad un livello di maturazione tale da poter lasciare un segno anche in competizioni di carattere nazionale.”

I convocati nero-arancio saranno Lupusor,Latella,Barrile,Labate,Barreca,Smorto,Pandolfi,La Russa,Scordino,Iaconis e Costantino.

Piccola curiosità: alla gara assisteranno due Coach che hanno fatto un gran bene con i colori nero-arancio:Giuseppe Di Manno, adesso a Latina ma uomo fondamentale nella crescita di questo gruppo ed Attilio Cilione, allenatore reggino trasferitosi a Roma per lavoro che non può stare lontano dal sapore di Viola.

Arbitreranno i signori Francesco De Filippo e Alessandro Verolino di Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons