Under 19 Dng:Viola stop a Latina

Terza sconfitta complessiva per i baby nero-arancio.

L’Under 19 Dng paga un viaggio durissimo in pulmino alla volta di Latina ed arriva stanca ad una gara cruciale per la conquista dei primi due posti nel girone che, al termine della season significheranno qualificazione diretta alle finali nazionali Dng provando a rincorrere il sogno scudetto vinto nella passata stagione dal Casalpusterlengo del nuovo acquisto nero-arancio Marco Spissu e del reggino Valerio Costa.

La Viola di Coach Bolignano tiene botta per due quarti e mezzo contro un Latina reduce dalla straripante vittoria contro la Virtus Roma che, nella sfida di andata crollò negli ultimi cinque minuti sul parquet del Centro Viola.

Gli atleti di Sabatino mettono la freccia nella terza frazione nonostante l’assenza di Di Ianni.

Ilo(29) fa lo show diventando determinante per i suoi.

La Viola paga la stanchezza del lungo viaggio:buone notizie dalla coppia italo-moldava formata da Lupusor e dal capitano Osmatescu.

In doppia Sindoni e De Meo.Termina 96 a 83.

 

 

Latina Basket-Viola Reggio Calabria 96-83

(23-21; 49-40; 69-55)

Latina: Mariani 6, Mathlouthi 7, De Ninno 8, Guerra 5, Cimino ne, Ferrara ne, Manzi 12, Ilo 29, Valente 2, Pagano 13, Sansone 14, Piccinini ne.

All.re: Sabatino
Ass. all.re: De Bernardis e Morassi

Viola: Russo 3, Sindoni 12, Franzò 7, Lupusor 31, Osmatescu 11, De Stefano ne, Panzera, De Meo 16, Florio 3, Bonaccorso ne, Mafrica.

All.re: Bolignano

Ass. all.re: Barilla e Sant’Ambrogio

Arbitri: Salustri e Picchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons