UNDER 19: SUCCESSO ALL’OVERTIME DEL RENDE SUL BELVEDERE

Gara spettacolare al Palasport di Belvedere M.mo tra Belvedere e Rende, vincono gli ospiti dopo un tempo supplementare.
Primo quarto con molti errori da ambo le parti, e Rende che lo chiude avanti sul punteggio di 10 a 7.
Dopo il time out Belvedere inizia a giocare trascinata dai fratelli Perrone che rispondono colpo su colpo a un ispirato Vasta. Si va all’intervallo sul punteggio di perfetta parità 23-23.
Al ritorno in campo Vasta e Guadagnuolo spingono sull’acceleratore due triple del play portano Rende avanti, ma Belvedere non molla e con un ultimo periodo di gran difesa e uno scatenato Vincenzo Perrone si porta avanti di 3 lunghezze, ma una tripla di Guadagnuolo allo scadere porta la contesa all’ overtime.
Nel supplementare Rende sembra scappare, ma Paolo Perrone con 7 punti consecutivi riporta sotto, i padroni di casa, due triple di Candreva però mettono fine alla gara che termina con il punteggio di 69 a 74 per gli ospiti.
Ottime prove dei fratelli Paolo e Vincenzo Perrone autori di 25 e 27 punti oltre ai 13 di Barone per Belvedere, Vasta (31), Guadagnuolo (16) e Candreva (11) per Rende.
Unica nota stonata l’arbitraggio, che da solo ha potuto fare ben poco, una partita del genere in un campionato Under 19 meritava sicuramente due arbitri.

Per inviare le tue note sui campionati giovanili scrivi a info@reggioacanestro.it

Basket Belvedere 69
Bim Bum Basket Rende 74

BELVEDERE: Impieri n.e., Martorello 2, D’Alia n.e., Guaglianone n.e., Perrone P. 25, Barone 13, Sangregorio, Cirelli n.e., Silvestri, Perrone V. 27, Marino F. n.e., Marino A. 2.
Coach: Perrone

RENDE: Conforti, Candreva 11, Diatta 2, Guadagnuolo 16, Vasta 31, De Rito 4, Fiertler, Lappano 10.

Show Buttons
Hide Buttons