Under 19:attenti a quei tre

 

 

l 26 di Maggio inizia la Finale Nazionale del campionato Under 19.

Il meglio del basket giovanile nazionale si sfida in quella che, per molti addetti ai lavori, rappresenta la vera anticamera verso i campionati senior.

Sembra ieri che, nella stagione ’99 Reggio ospitò con profitto nelle strutture di Pentimele e Botteghelle una fase nazionale molto intrigante che mise in luce talenti del calibro di Cotani,Di Giuliomaria,Fultz,Soloperto e tanti altri.

Sono sedici le squadre che prenderanno il via in questa stagione.

I primi dieci posti erano stati già assegnati alla fine della fase regolare e sono stati appannaggio di Jumbo Collection Cantù, Pool Loano 2000, Armani Junior Milano, Umana Venezia, Bluorobica Bergamo, Assigeco Casalpusterlengo, Stella Azzurra Roma, Montepaschi Siena, Don Bosco Livorno e Virtus Eurobk Roma.

A Pesaro, altre sei squadre hanno conquistato l’accesso all’atto conclusivo: PMS Torino, GrissinBon Reggio Emilia, Elmec Campus Varese, Aquila Basket Trento, SMG School Latina e Virtus Unipol Bologna.

La Calabria potrà fare il tifo per tre rappresentanti su tutti.

Il giovanissimo Valerio Costa dell’Assigeco,classe 97 sarà impegnato nella terza settimana di Maggio nello spareggio Under 17 per poi volare alle finale nazionale con una Under 19 dove spiccano le giocate di un’atleta che ha trovato grande spazio anche in Silver come Vencato.

Costa, play partito da Reggio Calabria dalla Nuova Jolly è uno dei migliori prospetti nel proprio ruolo del panorama cestistico italiano: tutti gli appassionati del basket lo hanno seguito con attenzione nella manifestazione Europea che ha permesso al gruppo di Coach Bocchino di volare verso la qualificazione mondiale che si terrà nella prossima estate a Dubai.

Antonio Smorto,atleta cresciuto nella Scuola di Basket Viola(vanta qualche presenza anche in Dnb con i nero-arancio) già campione della Coppa di Dnc con la Luiss è pronto a sognare ancora con la canotta della Stella Azzurra dopo essersi riappropiato con grinta della canotta azzurra dell’Under 20.

Dulcis in fundo c’èà il sorprendente Coach Ortenzi.

Leo Ortenzi, allenatore passato da casa Nuova Jolly sbaraglia la concorrenza: il suo risultato è strabiliante e contro pronostico.

La Smg School Latina raggiunge un traguardo clamorosamente importante battendo persino i campioni d’Italia in carica della Virtus Siena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons