Villa può isolarsi in vetta,la Bim Bum cerca la prima

 

 

Nel massimo campionato regionale si è già disputato giovedì sera l’anticipo che ha registrato la bella vittoria della Botteghelle sulla Viola. Partite abbastanza agevoli,almeno sulla carta, per il trio di vetta formato da Lamezia,Nertos e Villa,adesso la palla passerà al campo.

Sabato si inizia con la sfida tra Bim Bum Rende ed il Basket Rosarno. Rende cerca il primo successo in campionato provando a sfruttare il possibile rientro in campo dell’”extralusso” Tonino Pate riscattandosi dopo un calendario molto difficoltoso.Rosarno,tenterà con la forza dei giovani a stupire.

Sabato alle 18 il Villa San Giovanni vuole confermarsi in vetta ed isolarsi per ventiquattro ore affrontando i giovanissimi della Virtus Catanzaro di Coach Ceroni ad Archi.Il roster villese appare troppo più forte dei giovanotti giallorossi.

Saranno due le sfide domenicali entrambe alle ore 18.Il Lamezia,rivelazione e capolista del torneo prova a farsi largo ospitando un Olympic Club alle prese con le condizioni fisiche del miglior marcatore del torneo Massimo Lazzara,uscito malconcio dopo la sfida con Villa.

Sempre alle 18,sempre di Domenica, la squadra da battere,la Nertos Cosenza di Coach Arigliano verrà ospitata nel testa-coda di classifica dai catanzaresi della Jbl in una gara che non dovrebbe regalare grandi sorprese con i silani super favoriti grazie ad un roster completo e fortissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons