VILLA SAN GIOVANNI ED IL BEL SAPORE DELLA VITTORIA

Gara che non conta nulla? Ne viene fuori una super sfida. All’overtime vincono i nero-verdi. E’ il Vincenzo Meduri show.

Gara bellissima al palaScoppa.

Soverato è già certa dell’accesso al PlayOff. Villa San Giovanni, dopo aver pagato le sconfitte in casa ed in trasferta contro il sodalizio di Coach Gioffrè si riscatta moralmente nella gara di orologio.

Gara a piccoli strappi senza un padrone esclusivo(ottimo l’ingresso nel secondo periodo di un Giulio Pitasi senza sosta che spezza in due il ritmo ospite).

Sul finale, Soverato sembra aver chiuso la gara a tredici secondi dalla fine.

Santo Vazzana insacca i due liberi del pareggio: i locali hanno ancora il tempo per provarci per due volte fallendo il canestro della vittoria.

Nel supplementare, una bomba di Vazzana ed una Meduri allontanano il quintetto di Coach D’Agostino che gestisce e vince 71 a 76.

Prestazione incredibile e  stratosferica di Vincenzo Meduri che firma il suo massimo stagionale con 35 punti.

Nell’Nbs,Fall e Maida giocano a livello statistico sui soliti ed eccellenti standard: il migliore è Polizzese.

 

Nbsoverato 71
Villa s.giovanni 76
Parziali
14_12/28_34/49_51/64_64/71_76
Molinaro 9
Polizzese 14
Maida 20
Tuccio1
Goglia 2
Fall 25

Iassogna,De Barberiis,Calabretta,Fratto,Riccio.All Gioffrè Ass Pullano
Villa
Meduri 35
Vazzana 18
Scordino 11
Miloro 4
Vinci 6
Pitasi 2

Versace,Laganà.All D’Agostino Ass Pensabene

Show Buttons
Hide Buttons