Villa traguardo storico:E’ finale

 

 

Gara dai due volti quella disputata al Palazzetto di Archi per i primi due tempi bene una Botteghelle con voglia di riscossa negli altri due Villa ha vinto il match confermando le ambizioni della vigilia..

La Botteghelle parte bene.Villa punta tutto sul tiro da tre sbagliando tante soluzioni.Il quintetto di Paolo Surace,invece,ritrovava il veterano Corlito e mostrerà un ottimo gioco di squadra.I reggini giocheranno alla grande per due quarti.L’ex Vinci preoccuperà la difesa villese con belle giocate.Sotto le plance Mario Franco si farà rispettare ma, il vantaggio dei bianco-blu è ancora recuperabile.

Al rientro dall’intervallo lungo, il quintetto di Eugenio Dattola cambia marcia.I nero-verdi cambiano difesa mostrando una uomo contro uomo molto più aggressiva.

Paolo Canale, senza dubbio il migliore dei suoi, insaccherà i canestri decisivi per la vittoria del Villa ben supportato dal veterano Postorino.Un traguardo storico per il sodalizio del Presidente Versace.La Botteghelle, invece, dopo una stagione ricca di infortuni pensa gia a programmare il futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons