Viola contro Tutti, quante emozioni

C’era tanta curiosità per vedere e scoprire l’opera di Enrico Ventrice ispirata al Libro del Presidente della Viola di oggi, Giusva Branca “Che anni quegli anni”: In sala, accanto ad una rappresentanza delle famiglie Scambia e Monastero c’è il Capitano storico dei reggini, Sandro Santoro ed uno dei Coach con un bel passato in nero-arancio:Pippo Faina. I significati del sociale, del riscatto partendo dalla palla a spicchi iniziando dalla voce del Giudice Peppino Viola hanno lasciato tutti gli spettatori a bocca aperta. Il concetto di squadra, da comunicare alla Viola di oggi è passato dalle parole di Dean Garrett. Da guardare e riguardare sono stati gli aneddotti ed i racconti dei vari Bianchi,Rossi,Ginobili,Campanaro,Hughes e non solo. L’opera di cristalizzazione è compiuta: alla Viola di oggi, passa questo pesante testimone diventato un Film per la Tv come il Grande Torino di Valentino Mazzola.

Si ringrazia il giornalista Domenico Durante

Nello scatto dopo la premiazione, da sinistra: Andrea Frustaci (Operatore), Ferruccio Ferrante (Consulente di Produzione), Francesco Frangipane (Co-Autore), Raffaele Monastero (Vice-Presidente della Viola Reggio Calabria), Giusva Branca (Presidente della Violareggiocalabria) e Sandro Santoro (Storico Capitano della Viola).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons