Viola da urlo, la Gioiese vince in tre minuti

 

 

La capolista è troppo forte? Anche troppo per i giovanotti della Scuola di Basket Viola? Forse no.

Una partita da sogno per i baby nero-arancio della Viola che con la forza della gioventù terranno a bada la voglia di vincere dell’imbattuta capolista di Gioia Tauro.La gara avrà la sua svolta definitivasolamente a tre minuti dalla fine grazie alle giocate risolutive di Mermolia e Krajesky ed a qualche ingenuità di un gruppo giovanile super.

Gioia Tauro è orfana dei giovani Palumbo(sesto uomo del roster),Callè e Russo.La Viola,invece,è letteralmente tirata a lucido per la sfida contro i primi della classe.

Warwick prova a lanciare i suoi verso un primo allungo decisivo ma i nero-arancio appaiono in giornata.

Il primo sorpasso Viola avverrà sul 22 a 21 con una mega schiacciata volante del ’95 Antonio Smorto che rievoca il salto “della vespa” al Reggioacanestro Day 2011.

Percentuali elevatissime e belle giocate saranno il motivo principale della gara. Più di centodieci punti segnati dalle due squadre nei primi due quarti con il miglior marcatore del torneo, l’inglese Warwick ed il giovane Smorto che realizzeranno una quantità industriale di segnature(a fine gara saranno 41 per il reggino, 39 per il britannico).

Tutto finito dopo l’intervallo lungo? Assolutamente no. La Viola gioca a marce alte e mette in grande difficoltà la Gioiese. Gli ospiti non riescono a scappare ed una combattiva formazione nero-arancio combatterà colpo su colpo nonostante qualche incertezza sulla gestione dei palloni.

Il terzo quarto terminerà ,ancora,con un canestro da cineteca ancora di Smorto:l’atleta realizzerà un centro straordinario da dietro il canestro(alla Kobe Bryant per capirci) per il nuovo vantaggio reggino.

Nel quarto periodo, il combattimento continuerà.Viglianisi sarà determinante per l’impatto dei suoi. Solamente negli ultimi tre minuti finali la capolista metterà un piede avanti con maestria ed esperienza.

 

Scuola di Basket Viola-Cestistica Gioiese 96-106

(26-26,54-55,82-78)

Scuola di Basket Viola:Costantino 2,Barrile,Lupusor 10,Pandolfi 9,Latella 11,Viglianisi 16,Smorto 41,Scordino 5,Larussa 2,Vazzana.All Pasquale Iracà Assistenti Pasquale Motta e Giuseppe Polimeni

Cestistica Gioiese:Mermolia 25,Pate 18,Warwick 39,Genovese 1,Krajesky 23,Luzza,Rosace ne, Choukairi ne,Gullace ne.All Ugo Latella

Arbitri Roberto Viglianisi da Villa San Giovanni e Antonino Castorina da Reggio Calabria

 

 

Classifica

Gioiese 38

Villa 32

Jbl 26

Botteghelle 26*

Virtus Catanzaro 24*

Lamezia 22

Olympic 16

Aspi Polistena 14

Scuola di Basket Viola 14*

NbSoccorso 6

Castrovillari 4***

Cras Catanzaro 2

 

*Gare da giocare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons