Viola Femminile, arriva il bis

La Viola in rosa porta a casa il secondo successo in stagione volando temporaneamente sulla vetta della classifica della C Sicilia in solitudine.

Partenza diesel per calabresi e per le ospiti del Ragusa.

La gara fa tanta fatica ad andare in doppia cifra.

Nel secondo periodo la Viola prende in mano la gara andando avanti anche sul più tredici.

Ragusa appare più concreta della Lazur Catania: gioco tonico, tanta press.

La Viola, però, mantiene il vantaggio conquistando i due punti alla prima assoluta sul nuovo terreno di gioco amico: il PalaCalafiore.

La palma di Mvp va divisa tra il duo di esterne formato da Costantino e Certomà, la top scorer della gara è Giulia Melissari.

Viola – Ad Maiora Ragusa 64 – 43 (9-7, 19-8, 20-20, 16-8) 

Viola: Amodeo 6, Costantino (k) 11, Certomà 21, Melchionna, Sergi, Marrara, Ambrogio 1, Smorto, Melissari 22, Gaeta 3, Anechoum. All. Russo A. Acc. Alampi P.

Ad maiora Ragusa: Battaglia (k) 6, Massari, Spata 5, Guastella c., Fazio, Parrino, Mazzi 6, Sammartino 9, Ragusa 8, Barone 5, Di Martino, Guastella v. 4. All.Leggio A.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons