Viola, i calcoli PlayOff

Stefano Zampogna nell’ultima intervista rilasciata ai nostri microfoni ha affermato:”Chi arriva arriva, noi siamo pronti”.La possibilità di chiudere al primo posto per i reggini ha la seguente soluzione:Non basterà una vittoria in casa contro l’Accademia Britannica Campobasso per festeggiare alla prima piazza; accanto al successo in casa si dovrà verificare una vittoria eccezionale del Ragusa contro i “cugini” siciliani dell’Upea in una sfida decisiva in chiave retrocessione per gli iblei.In caso di sconfitta, infatti,Sorrentino e soci raggiungeranno il Benevento in C dei Dilettanti.Accoppiamenti PlayOff:Se la Viola dovesse inaspettatamente arrivare al primo posto affronterà probabilmente la MiaCard Ceglie, attesa alla sfida casalinga contro il gia retrocesso Benevento(difficilissima l’impresa del Catanzaro, l’Alcaro per raggiungere il PlayOff dovrebbe sfruttare l’incredibile sconfitta del Ceglie e vincere al PalaLosito di Corato).Se la Viola arriverà seconda affronterà nel PlayOff la settima squadra del torneo.Gli incroci e gli scontri diretti non lasciano spazio ad immaginazioni.Il team “aritmeticamente” al settimo posto è la Molisana Campobasso del totem Saccardo.

 

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons