Viola, il nuovo bivio passa da Perugia

 

 

La Viola gioca nuovamente in trasferta per poi effettuare un nuovo turno di riposo dovuto alla disputa delle Finali di Coppa di Cecina.

Palla a due alle ore 18 in casa della Liomatic di Perugia.

I reggini sono reduci dalla sconfitta contro Torino giunta sette giorni fa al PalaRuffini: una sconfitta pesante che ha evidenziato nuovamente la forza della capolista piemontese che ha giocato alla pari per ventisette minuti con i reggini.

La Viola è attualmente nona in classifica ed affronta una formazione umbra che chiude il ranking della Divisione Nazionale A all’ultimo posto in compagnia del Latina.

Non lasci ingannare la classifica del prossimo avversario della Viola: la Liomatic, società che sfoggia il vecchio sponsor della Viola sta vivendo un momento paradossale di grande riscatto: senza il condottiero Poltroneri, guardia fisica dal canestro facile attualmente infortunato, gli umbri hanno trovato una nuova ed intrigante quadratura.

La formazione allenata da coach Fabrizi è reduce da due vittorie “d’elite” in tre giorni: domenica Chiarello e compagni hanno battuto l’imprevedibile Mirandola, team capace di battere Torino sette giorni prima; mercoledì, invece, la formazione umbra si è superata nuovamente battendo a domicilio Chieti di coach Sorgentone.

Una squadra tosta da tener d’occhio per provare a vincere, rialzare la testa e dare seguito all’immensa striscia positiva del corso Ponticiello.

Durante la sfida di andata, persa dai reggini con quattro punti di scarto, l’allenatore della Viola fu relegato per lo strampalato regolamento relativo ai tesseramenti a seguire il match dagli spalti in compagnia di quello che diventerà l’uomo della svolta dei reggini il play Alessandro Piazza.

Oggi questo gruppo sta vivendo un’altra storia ed una nuova favola in nero-arancio trascinata da un pubblico compatto che anche in terra umbra si farà sentire facendo “sentire a casa” Rugolo e soci.

La gara di questa sera è l’ennesima sfida-bivio all’interno della cortissima classifica del campionato.

Si prevede grande tifo per una certezza di questa stagione: il tifo organizzato dei reggini, spettacolare a Torino così come in tutto il campionato.

La radiocronaca verrà trasmessa in diretta radiofonica su Radio Rc International con Lorenzo Mazzitelli al microfono.

Arbitrano i signori Vincenzo Volpe di La Spezia e Mauro Pansecchi di Pavia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons