Viola in Carrozzina:obiettivo A1

Obiettivo:vincere il campionato e volare nella massima serie del basket in carrozzina.

Inizia oggi con la trasferta di Trapani la stagione della Viola in Carrozzina.

Dopo una stagione avara di soddisfazioni agonistiche con sconfitte su sconfitte e neanche una vittoria i nero-arancio ci riprovano.

Dopo aver riposato nel primo turno di campionato, i reggini scendono in campo sul campo dell’Inail Olympic Trapani, compagine sconfitta all’esordio contro I Ragazzi di Panormus con il risultato di 62 38.

Del sodalizio reggino fanno parte atleti come Andrea Pellegrini ex capitano della nazionale italiana ha vinto 10 scudetti, 10 coppe italiane, 3 supercoppe italiane, 2 coppe Vergauwen, 3 coppe dei Campioni e 3 campionati europei, conquistando anche il 4° posto ai campionati del mondo.

Sergio Cherubini che nella sua lunga carriera cestistica ha vinto ben 19 scudetti, 5 coppe italiane , 3 coppe europee anche lui nazionale azzurro.

Cristian Ceracchi anche lui in carriera vanta 7 scudetti, 7 coppe italiane, 1 Challenge Cup, 2 Supercoppe italiane, 2 Coppe Vergauwen, 3 coppe dei Campioni ed un campionato Europeo con la nazionale Italiana. Quest’anno fanno parte del Roster Dmitrijs Rukavisnikovs e Elvis Urga, atleti stabilmente inseriti nel giro della Nazionale della Lettonia. A loro si aggiungono Pietro Petruzza, giovane atleta catanzarese, Pietro Daniele e Gianluca Cugliandro. Dalla scorsa stagione invece fanno stabilmente parte del Roster Ilaria D’anna, Nazionale azzurra agli ultimi Campionati Europei. Luigi Casile che della squadra della Viola Basket in carrozzina è il capitano. Ilenia Certomà,Pierfrancesco Freno, Francesco Costantino, Antonio Caccamo,Marcantonio Polimeni Paolo Genovese e Francesca Ambrogio. Un gruppo ampio quello a disposizione dello Staff Tecnico guidato da Antonio Cugliandro, dall’assistente Alessandra Repaci, dal meccanico Cesare Errigo e dal dirigente Massimiliano Milasi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons