Viola, in un modo o nell’altro per arrivare alla Lega Tre

 

 

La voglia di accedere alla A dei Dilettanti, detta anche Lega Tre o Campionato di Sviluppo ormai è palese.La Dirigenza reggina vuole tentare a tutti i costi questa nuova avventura e comporre un roster fatto di cinque under e cinque over.

Se non sarà ripescaggio, come da richiesta del team nero-arancio si proverà a percorrere un’altra strada. A dire la verità l’attiva dirigenza reggina sta gia sondando il terreno ed effettuando varie riunioni per capire che margini e che possibilità ci sono per acquisire un titolo di A dei Dilettanti. In un caso del genere la compagine del patron Muscolino potrebbe addirittura cambiare nome passando da Team Basket Viola a Viola Basket.Due squadre pugliesi, una più dell’altra sono le formazioni indicate per questo tipo d’operazione. I tempi, come sempre in questi casi, sono davvero stretti e bisognerà valutare al meglio tutte le sfaccettature economiche dell’operazione stessa.

Una cosa sembra chiara:la Viola vuole la A.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons