Viola-Legnano,il pregara

QUI REGGIO CALABRIA

Gianni Benedetto (allenatore) – “Domenica scorsa a Imola abbiamo avuto un inizio estremamente

difficile perché evidentemente non siamo entrati in campo con il giusto approccio mentale. Siamo

fatti strutturalmente in un certo modo e quindi non possiamo permetterci di impattare male 

l’incontro. Dobbiamo invece sfruttare le nostre caratteristiche, la rapidità, la capacità di dialogare in

campo, partendo però sempre con maggiore aggressività e determinazione. Contro Legnano, in

questo senso, sarà un test efficace, perché ci troveremo di fronte un avversario davvero molto ostico

sul piano difensivo, che non a caso riesce spesso a tenere i punteggi molto bassi”.

Erik Rush (giocatore) – “A Imola non siamo riusciti a concretizzare ciò che di buono avevamo fatto

nel terzo e nel quarto parziale, peccato perché avevamo ripreso in mano la gara. Ora dobbiamo

pensare alla gara interna con Legnano, che si presenta molto ostica. Abbiamo gli stessi punti in

classifica e lo stesso andamento in campionato. La loro arma in più è la difesa, dobbiamo tenerlo

presente durante tutto il match. Cali di concentrazione non sono ammessi”. Media – Diretta radiofonica su Radio Touring 104, anche in streaming su www.touring104.it.

Differita tv martedì 25 novembre su Esperia TV (canale 18 del digitale terrestre) alle 21.30.

QUI LEGNANO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Stiamo uscendo da un periodo difficile, per via di una infermeria

sempre piena. Non abbiamo tutti i giocatori in forma, ma abbiamo preparato bene la gara a Reggio,

contenti di poter giocare su un campo che ha visto giocatori del calibro di Sconochini e Ginobili

esplodere nel nostro campionato e poi avere carriere di livello eccelso”.

Andrea Locci (giocatore) – “Con Chieti abbiamo giocato una gara atttenta e precisa. Anche per

questa settimana le indicazioni dello staff sono chiare, anche se in trasferta è sempre un po’ più

difficile giocare. Partiremo sabato sera per evitare il viaggio in giornata e questo è un buon

vantaggio”.

Note – Assente Penserini, per lui stagione finita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons