Viola-Scafati:c’è anche Evans

La giornata di A2 Silver è già iniziata con la De Longhi Treviso che migliora il record di pubblico detenuto dalla Viola dopo la firma contro Latina ed il miglioramento del record stesso proprio in occasione della sfida contro il team di Coach Pillastrini.

Treviso-Chieti è stato il primo anticipo marchiato Sky del campionato pronto a dare ulteriore seguito al vero campionato italiano.

Bella la sfida nella sfida tra due ex Viola della passata stagione:il capitano di Treviso Augustin Fabi ed il play di Chieti Diego Monaldi.

Un rocambolesco finale,una rimonta incredibile ed un canestro dell’argentino premiano la capolista Treviso.

E la Viola? E’ pronta a ruggire contro un avversario niente male.

Record di pubblico? Se lo augurano in tanti all’interno di quella che è diventata una sfida nella sfida.

Scafati per l’occasione schiera l’americano Evans tesserato dell’ultim’ora che abbiamo visto nel precampionato con la canotta del Trapani.

QUI REGGIO CALABRIA

Gianni Benedetto (allenatore) – “La nostra necessità è quella di tornare ad avere a disposizione tutti i nostri giocatori per ritrovare quella continuità di risultati utili che ha caratterizzato il nostro cammino fino a dicembre. Scafati, nonostante la posizione in classifica, vanta un roster di tutto rispetto che ha subito varie modifiche durante questa stagione, ma che scenderà al PalaCalafiore determinato a guadagnare terreno sulle sue dirette avversarie”.

 

Marco Ammannato (giocatore) – “Abbiamo avuto un calo di tensione nel mese di gennaio influenzato anche dall’assenza di un uomo fondamentale come Erik Rush. Da domenica scorsa è tornato in squadra e con l’innesto anche di Spissu abbiamo ritrovato un buon equilibro. Dobbiamo cercare di conquistare quattro punti nelle prossime due gare interne se vogliamo rimanere nelle zone alte della graduatoria. Sia Scafati che Tortona sono squadre ben attrezzate ma oggi noi siamo consapevoli del nostro valore e possiamo batterle entrambe”.
Note – In occasione della partita, il team neroarancio ha offerto all’A.GE.DI. Onlus (Associazione Genitori di Bambini e Adulti Disabili) 200 biglietti, il cui ricavato sarà destinato per intero quale contributo all’acquisto di un’altalena attrezzata per carrozzine.
Media – La gara verrà trasmessa in diretta radiofonica e streaming, sulle frequenze di Radio Touring 104 e sul sito www.touring104.it. Differita tv martedì 3 febbraio su Esperia TV, canale 18 del digitale terrestre, alle ore 21.30.

 

QUI SCAFATI


Alessandro Finelli (allenatore) – “L’intensità difensiva per 40 minuti e la capacità di affrontare le difficoltà insieme rimanendo uniti, sono gli aspetti su cui abbiamo posto l’attenzione dopo la partita persa a Latina. Ci aspetta un’importante trasferta su un campo caldo come quello di Reggio Calabria che ha ritrovato Rush che è il faro dell’attacco. Dobbiamo partire bene con un difesa forte e continua che possa limitare il loro talento con la speranza che tale atteggiamento possa regalarci finalmente una soddisfazione in trasferta”.


Antonio Ruggiero (giocatore) – “È stata una settimana dove abbiamo lavorato molto sugli aspetti difensivi sia individuali che di squadra, cercando di limare gli errori commessi a Latina. Domenica ci aspetta una partita su un campo difficile, ma noi vogliamo a tutti i costi i due punti”.

  

Domenica 1° febbraio, 18.00

Roseto: Mec-Energy-Bakery Piacenza
Castellanza: Europromotion Legnano-Benacquista Latina Ferrara: Mobyt-Paffoni Omegna
Ravenna: Acmar-Basket Recanati
Voghera: Orsi Tortona-Remer Treviglio
Reggio Calabria: Viola-Givova Scafati
Imola: Andrea Costa-Bawer Matera

 

CLASSIFICA

Acmar Ravenna, De’ Longhi Treviso, Remer Treviglio 26; Basket Recanati, Orsi Tortona, Viola Reggio Calabria, Mobyt Ferrara 22; Proger Chieti 20; Paffoni Omegna, Andrea Costa Imola, Europromotion Legnano 18; Mec-Energy Roseto, Benacquista Latina, Givova Scafati, Bawer Matera 14; Bakery Piacenza 8

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons