Viola: ufficiale l’arrivo di Agosta

 

Alessandro Agosta torna in riva allo Stretto. Si sono concluse le trattative portate avanti tra il Dg della Viola Gaetano Condello per il rientro di Alessandro Agosta, che nella mattinata di domani, arriverà al centro sportivo del Pianeta Viola e verrà poi accompagnato dallo staff medico nell’iter delle visite mediche e nel disbrigo delle pratiche burocratiche. Classe 1984, 201 cm di altezza per 105 kg, Agosta andrà a ridare solidità e vigore al reparto dei lunghi, lasciato incompleto dopo l’assenza di Cappanni. Proprio a Reggio Calabria si lega la formazione dell’atleta, nelle fila della Viola. Importanti le esperienze maturate nella Virtus Siena ( 3 campionati di B1, dal 2001 al 2004), per poi passare nel Trapani e nel Novara, contribuendo al salto di qualità di entrambe le squadre. Un biennio trascorso tra Gragnano e Modena per poi rientrare nella sua regione natìa, la Sicilia, giocando nella propria città, a Siracusa, nella serie C dilettanti, per poi salire in B dilettanti con l’Orlandina, con cui ottiene la promozione in A dilettanti ai playoffs proprio nello scontro finale con la Viola. Superata la fase di routine medica, Agosta sarà a disposizione di coach Bolignano, che lo inserirà nel programma di allenamenti della squadra. Ad Alessandro società, staff medico, tecnico e atleti augurano un caloroso benvenuto nella grande famiglia Viola.
(Isabella Galimi –  Ufficio Stampa Viola Reggio Calabria)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons