Viola, una stagione da “clonare”

 

 

Mentre le giovanili dall’Under 17in giù di continuano i pesanti allenamenti individuali sotto la guida di coach Di Manno, la prima squadra ha lasciato il Centro.

Ieri saluto per Nello Lorenzetti davvero emozionante.

Domani, sulle nostre pagine digitali vi proporremo l’intervista all’ala casertana, letteralmente entrata nel cuore dei tifosi reggini.

Si respira aria familiare, aria di vittoria, aria di aver fatto qualcosa di straordinario.

L’ultimo ad andar via sarà Matias Degregori, diventato ormai l’argentino più reggino del rione Modena.

Per il resto, il Gm Sergio Zumbo continua a lavorare verso nuovi passi in avanti secondo i dettami della società.

Le novità, ne siamo certi, non tarderanno ad arrivare.La richiesta di ripescaggio verso la A Dilettanti è stata inviata, si aspettano lumi verso un Luglio di fuoco.

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons