Viola, vorremmo una platea festante

 

 

Sarebbe bello, bellissimo, vederlo pieno, stracolmo e tutto nero arancio.

Scende in campo la Liomatic Viola del Presidente Giancesare Muscolino e lo fa al Centro Viola di Modena, da sempre fortino dove il sodalizio nero-arancio svolge proficui allenamenti.


Il PalaCalafiore è out perchè ospiterà i campionati nazionali di Boxe, dunque, la speranza è di vedere una platea ricca, vivace e festante sopra e sotto la “balaustra”.

La gara è super appetitosa.

Seconda contro terza del ranking e sapore di PlayOff anche se siamo solamente al giro di boa del girone di andata.

La formazione allenata da coach Alessandro Fantozzi ospiterà la Mec Energy Roseto, team attualmente al terzo posto della classifica in compagnia del forte Martina Franca e del sorprendente Potenza che ha raggiunto questo traguardo nella giornata di ieri battendo Giugliano(nell’altro anticipo Scauri ha superato a domicilio la Stella Azzurra).

Reggio Calabria non arriva nel suo migliore momento di forma della stagione e dovrà giocare pallone dopo pallone per superare una formazione tonica e molto concreta.

Non ci sarà Giovanni Coronini, out per una botta al ginocchio subita a Giugliano:lo rivedremo nel 2012.

E Roseto? E’ una delle squadre che rappresenta città da “nobili decadute” del girone accanto proprio ai reggini ed a Rieti frutto di importanti trascorsi in Serie A1.

In tanti ricorderanno sfide epiche e combattutissime contro la Viola “Moderna” di coach Gebbia.

La Roseto di oggi ha un vero e proprio uomo da battere per i nero-arancio: Martin Caruso, ex stella argentina dell’Upea Capo D’Orlando ad un passo dai reggini nel basketmercato d’estate.

Danilo Gallerini, classe 1988 come il suo stellare quasi omonimo(Gallinari ndr) è il braccio armato della formazione accanto all’ottimo Gnaccarini in regia,il difensore Elia ed un altro vecchio pallino del mercato dei reggini, Manuel Del Brocco.

Dalla panchina pronto a subentrare Emiliano Fucek, argentino molto atletico arrivato in Italia giovanissimo al Settore giovanile di una Pallacanestro Messina ai tempi della A1 dove giocava Seby Grasso e dove allenavano l’attuale Responsabile del Settore Giovanile Nero-Arancio, Iracà e l’Assistant coach della prima squadra Domenico Bolignano.

Arbitreranno Ciccodicola e Caruso di Roma,palla a due alle ore 18.

Consigliamo ai supporters di arrivare per tempo alla Palestra intitolata a Massimo Mazzetto per scegliere il miglior posto e godersi lo spettacolo.

Nel frattempo comunicazione di servizio molto importante per il team nero-arancio.

E’ fissata per martedì 13 dicembre alle ore 10:00, nel salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio, la conferenza stampa di presentazione dell’evento SMS Sport Music Show. La società Viola Reggio Calabria ha infatti prontamente deciso di aderire all’invito dell’associazione Reggio Bikers, a prestare la propria immagine ed i propri atleti per un nobile scopo: quella della raccolta di fondi per l’acquisto di protesi sportive, che permetteranno ad atleti calabresi di partecipare alle Paraolimpiadi di Londra 2012. Ad essere coinvolta nell’evento, anche la Reggina Calcio. Siederanno al tavolo dei relatori, per la società nero arancio, il Presidente Giancesare Muscolino ed il capitano della squadra Sebastiano Grasso. I dettagli, gli special guest, le modalità e la spiegazione dello show verranno evidenziati in sede di conferenza, nella quale verrà rivelato anche il nome del gruppo musicale che allieterà l’evento.

Classifica Agrigento 24, Liomatic Viola Reggio Calabria 22, Martina Franca, Roseto, Potenza 16, Rieti, Scauri 14, Francavilla 12, Pescara, Agropoli, Bernalda, Bisceglie, Mens Sana, Stella Azzurra, Palestrina 10, Corato 4, Giugliano 0

Giovanni Mafrici

per Teambasketviola.it

Reggioacanestro.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons