Viola,alle ore 18 contro il fanalino di coda Bari

 

 

Dopo il tour di trasferte, la Viola ritorna in Calabria.

Questo pomeriggio, la compagine del Presidente Muscolino gioca alle ore 18.00 al Palamaiata di Vibo, impianto divenuto la casa dei nero-arancio, contro il fanalino di coda Cus Bari.

La gara, sulla carta ha un solo padrone, la Viola: nel basket, però, coscienti della sfida di andata che negò due punti preventivabili ai reggini mai dire mai.

Il sodalizio barese che ha accompagnato la Viola per diverse stagioni(anche in Dnb) usufruendo di una delle tante leggi truffa di una Federbasket sempre più ridicola( le famose Wild Card) è ad un passo dal fallimento.

Coach Ponticiello dovrebbe lasciare grande spazio ai giovani.

Non dovrebbe essere del match Nunzio Sabbatino per problemi fisici:al suo posto nei dieci dovrebbe entrare Brandon Viglianisi.

Gara dell’ex per Diego Monaldi contro la sua formazione di inizio campionato.

Considerata la scarsa caratura dell’incontro, i numeri del Palazzetto di Vibo dovrebbero essere abbastanza scarsi: la società ha dimezzato la quota d’ingresso a cinque euro.

La Viola non può sbagliare per catturare due punti basilari per continuare a puntellare, giornata dopo giornata la corsa alla salvezza.

Arbitrano Valerio Grigioni di Roma, Umberto Tallon di Bologna e Vincenzo Volpe di Savona.

 

Sciopero del tifo: la Curva Massimo Rappoccio ha deciso di protestare pubblicamente sulla questione impianti.

I lavori del PalaCalafiore sembrano essere iniziati ma volgono al rilento alla faccia delle ennesime promesse e bugie dei Commissari della città di Reggio(le dichiarazioni pubbliche davano come Novembre in un primo momento e Febbraio in un secondo la data ufficiale di consegna).

Nessuna buona notizia ufficiale neanche dal Botteghelle, casa della Viola fino alla passata stagione:i lavori effettuati dalla società che gestisce da questa stagione l’impianto(la Vis) sono terminati da un pezzo ma l’omologazione tarda ad arrivare all’interno di una situazione grottesca e triste che va a ledere la rispettabilità dei professionisti che hanno dato vita a questa operazione.

I problemi della città di Reggio sono ben altri e sono sotto gli occhi di tutti: nel frattempo, anche il Basket valvola di sfogo e di crescita sociale non sta sicuramente messo meglio.

 

 

 

Queste le probabili formazioni:

Viola RC: Monaldi, Fabi, Hamilton, Ammannato, Dia, Viglianisi, Sorrentino, Caprari, Azzaro, Spera. Coach Ponticiello.

Cus Bari: De Zorzi, Esposito, Piccolo, Preite, De Astis, Di Donna, Cuomo, Intino, Infante, Inout Zaharie. Coach Raho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons