Viola:distanza invariata dalla vetta

Il turno infrasettimanale va male alla Viola al Mercoledì che si addolcisce con i risultati dagli altri campi.

Perdono tutte e tre le squadre di vetta:Treviso a Scafati,i campioni d’inverno del Ravenna a Legnano e la prossima avversaria dei reggini,Treviglio in quel di Matera.

Ecco il pregara.

QUI REGGIO CALABRIA

Gianni Benedetto (allenatore) – “Accogliamo con grande piacere Spissu il cui arrivo ci consente di migliorare sotto il profilo tecnico e di aumentare le nostre opzioni in campo. Il suo innesto costituisce una motivazione in più in vista della difficile gara di Treviglio. Si tratta di una trasferta che dovremo preparare bene, specie sotto il profilo mentale. La possibilità di rimanere ancora a lungo nelle zone alte della classifica è per noi un sogno che cercheremo di prolungare il più possibile”.

Marco Spissu (giocatore) – “È una grandissima emozione per me poter indossare una maglia così prestigiosa. Sono giovane, ho tanto da imparare ma credo di poter dare il mio contributo in una stagione fin qui esaltante per la Viola. Ho la fortuna di essere in una piazza importante che mi aiuterà tanto nel mio percorso di crescita”.
Note – In forte dubbio Erik Rush nei calabresi. Debutto nella Viola per Marco Spissu.

 

QUI TREVIGLIO

Massimo Gritti (direttore sportivo e socio) – “Torniamo in campo domenica con il grosso rammarico di non trovarci da soli in testa alla classifica. Dopo aver dimostrato di essere una squadra in grado di ribaltare in campo anche le situazioni più difficili, per la prima volta ci troviamo a recriminare sull’operato di un arbitro che negli ultimi sei minuti ha condizionato pesantemente l’esito della partita stessa. Non siamo abituati a lamentarci ma avere una squadra così giovane non vuol dire non meritare rispetto. Grazie ai mezzi informatici gli episodi sono visibili da tutti. Grazie alla nostra posizione in classifica e alla nostra classifica under possiamo permetterci di guardare con serenità, ma anche con maggiore cattiveria agonistica alla partita di domenica. Siamo più che convinti che il pubblico di Treviglio, sempre più numeroso e caldo in questa stagione, risulterà essere un fattore come lo è stato per Matera nei momenti più caldi e come lo è sempre nelle partite in trasferta. Sappiamo che Reggio Calabria si presenterà a Treviglio con un rinforzo, come sta accadendo alla maggior parte delle squadre che affronteremo, ma il nostro rinforzo è il miglioramento e la crescita costante di tutto il nostro gruppo e dello spogliatoio: la nostra vera forza!”.
Note – Roster al completo.

 

SERIE A2 SILVER 18° giornata

Benacquista Latina-Proger Chieti 55-60

Givova Scafati-De’ Longhi Treviso 90-68

Paffoni Omegna-Bakery Piacenza 90-67

Andrea Costa Imola-Mobyt Ferrara 78-86

Viola R. Calabria-Basket Recanati 68-86

Europromotion Legnano-Acmar Ravenna 72-69

Mec-Energy Roseto-Orsi Tortona 90-78

Bawer Matera-Remer Treviglio 78-73

Sabato 24 gennaio, 21.00

Piacenza: Bakery-Mobyt Ferrara

Domenica 25 gennaio, 18.00

Chieti: Proger-Paffoni Omegna
Recanati: Basket Recanati-Mec-Energy Roseto Voghera: Orsi Tortona-Andrea Costa Imola
Ravenna: Acmar-Bawer Matera
Villorba: De’ Longhi Treviso-Europromotion Legnano Latina: Benacquista-Givova Scafati
Treviglio: Remer-Viola Reggio Calabria

CLASSIFICA

Acmar Ravenna, De’ Longhi Treviso, Remer Treviglio 24; Orsi Tortona, Viola Reggio Calabria 22; Basket Recanati, Mobyt Ferrara 20; Proger Chieti, Paffoni Omegna, Europromotion Legnano 18; Andrea Costa Imola 16; Mec-Energy Roseto, Givova Scafati, Bawer Matera 14; Benacquista Latina 12; Bakery Piacenza 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons