VIOLA,INIZIA IL DURO PLAYOUT

di Giovanni Mafrici – Si parte dal PalaTricalle di Chieti. Alle ore 18 si gioca Proger contro la compagine nero-arancio a caccia della salvezza in A2.

Adesso non si scherza più.
La Viola Reggio Calabria si immerge nel PlayOut di Serie A2. Bisognerà vincere almeno una volta in trasferta per ottenere la permanenza nella categoria al termine di una annata più che travagliata fatta di problemi, cambi continui e momenti più neri che felici. Più di venti giocatori impegnati con la canotta dei nero-arancio e problematiche continue della più svariata natura: infortuni gravi e non gravi, risultati altalenanti ed un cambio di guida tecnica(Paternoster per il vice Bolignano) giunto a cinque giornate dalla fine. Adesso l’atmosfera è caldissima e non si può sbagliare.
Oggi,domenica 30 al PalaTricalle di Chieti si gioca la prima di post-season. Coach Bolignano recupera Rossato e punterà nuovamente sull’americano Alan Voskuil preferito al giovane Gilbert. Il Capitano Fabi agisce da quattro atipico accanto a Powell. Prova importante per l’esordiente Caroti(prima post-season in A2 per lui) in regia assistito da Roberto Marulli. Sfida dell’ex per Matteo Fallucca, uno dei componenti della Viola 1.0 di inizio stagione con Coach Paternoster, Legion,Radic,Micevic e Lupusor. Due vittorie e tre sconfitte: è questo il cammino della nuova guida tecnica con Coach Bolignano. Il team ha vinto solo due volte in trasferta in stagione violando il campo della Orsi Tortona e vincendo al PalaFacchetti di Treviglio nella prima del corso Bolignano. I precedenti tra le due compagini risalgono a due anni fa:la Viola di Casini,Rush e Deloach allenata da Giovanni Benedetto salutò le speranze PlayOff proprio al PalaTricalle nel mese di Aprile del 2015 perdendo 85 a 66.
PlayOut? Ad occhio e croce la Viola non gioca una fase per non retrocedere dalla Panasonic del primo anno in A1 con Michael Young subentrato a Dan Caldwell, con Carlo Recalcati ed atleti come Lanza, Laganà, Righi e Dean Garrett.
Arbitrano i signori Gianfranco Ciaglia di Caserta, Valerio Salustri di Roma e Paolo Lestingi di Anzio.

In tv o alla Radio, ecco gli appuntamenti della sfida Proger Chieti e Viola Reggio Calabria Come seguire la Viola in video in abbonamento In diretta su LNP TV Pass: https://tvpass.legapallacanestro.com/index.php/2017/04/27/proger-chieti-vs-viola-reggio-calabria?lang=it
In Radio La gara è ascoltabile in Radio su Radio Touring 104 ed in radiovisione sul canale 655 del Digitale Terrestre anche sul web all’indirizzo www.touring104.it e visualizzabile in Diretta su Reggioacanestro.com con Giovanni Mafrici ed il commento tecnico di Nino Romeo e Giuseppe Pellicanò. La replica La gara verrà trasmessa interamente in replica sul canale 14 di Reggio Tv alle ore 16 del lunedì.

Show Buttons
Hide Buttons