VIOLA:LE MOTIVAZIONI DEL SECONDO GRADO DI GIUDIZIO

Sono arrivate le motivazioni del 2° grado di giudizio sulle quali la Viola che hanno confermato i 34 punti di penalizzazione e conseguente retrocessione in Serie B dei calabresi.

La Viola Reggio Calabria potrà impostare nuova  difesa in sede dell’Alta Corte del CONI a giochi di campionato già fatti provando a ribaltare esclusivamente la retrocessione: in caso di esito positivo dell’ultimo grado di giudizio i reggini saranno riammessi in Serie A2 con un girone della seconda serie del Basket Italiano che andrà in scena con un team in più e con numero dispari.

Vai alle motivazioni

Show Buttons
Hide Buttons