Viola:oggi il secondo test

La Viola ha voglia di crescere e migliorare giorno dopo giorno.

Grande spirito di gruppo all’allenamento del martedì sera: Erik Rush a riposo testa un pallone specifico per migliorare la sensibilità nel ball handling ed al tiro: oggi l’americano sarà della partita così come Momo Tourè.

Lo spirito, come detto,sembra quello giusto: è bello vedere gli atleti nero-arancio sereni ridere e scherzare al termine della faticosa seduta del Centro Viola pronti ad unirsi verso una nuova e promettente stagione.

Alle ore 18 a Cefalù si gioca contro la Pallacanestro Trapani all’interno del secondo test precampionato.

Coach Benedetto aspetta risposte importanti specialmente dal pacchetto lunghi che dovrà fare sicuramente a meno dell’esperto Max Rezzano.

Trapani è una squadra che ha cambiato molto:ben sei decimi del roster della passata stagione.

L’allenatore non ha certamente bisogno di presentazioni:Chi potrà mai dimenticare le sue performance  allenatore che riuscì a portare i nero-arancio ad un passo dalla semi-finale scudetto.

Era la Viola dei vari Eubanks, Lamma, Cittadini, Williams, Ivory ecc., una squadra ottimamente messa in campo che arrivò ad un passo dal battere la fortissima Benetton Treviso di Langdon,Marconato ed Edney.

Il roster dei siciliani è composto da due nuovi americani molto promettenti come Evans e Bray:il colpo di mercato è senza dubbio l’ottimo Meini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons