Viola,parla il nuovo innesto Fabi

Una lunga trattativa, che si è conclusa con l’arrivo del ragazzo al centro sportivo del pianeta Viola. “ A darmi la spinta finale è stato il discorso del coach- ha dichiarato il giovane- che mi ha illustrato il programma societario ed il ruolo. Ho potuto sincerarmi del fatto che si stesse costruendo una squadra importante, fatta da giocatori giovani ma con esperienze significative alle spalle. Il mio intento era quello di entrare a far parte di una squadra competitiva, fatta da giocatori e da un allenatore che avessero voglia di realizzare qualcosa di importante. Reggio Calabria rappresenta la storia del basket, un posto in cui molti argentini hanno gettato le basi per costruire grandi carriere. Ho voluto accettare questa nuova sfida, e dare il mio contributo ai colori della maglia che da ora indosserò”. Ad entusiasmare il giovane, l’importante vetrina che il campionato di DNA può rappresentare: “ Essendo parte di una squadra molto giovane, so che dovrò spendermi e lavorare ancora di più, la sana competizione sarà forte e ognuno si pone come fine quello di giocare il più possibile, lavorando duramente come è giusto che sia ad un livello professionistico. Ma, personalmente, oltre alla squadra fatta dai giocatori, a starmi a cuore è la squadra fatta delle persone, e mi auguro si crei subito quel clima di affiatamento e comprensione che viene prima di ogni altro elemento. Ho avuto modo di giocare contro la maggioranza dei miei nuovi compagni, tutti già professionisti, è stato anche il livello dei giocatori a farmi decidere in positivo sulla scelta di venire a Reggio Calabria. Il mio obiettivo personale è continuare a giocare, fare esperienza, provare ad arrivare sempre più in alto, lo stesso obiettivo che mi sono dato quando a sedici anni ho cambiato continente per inseguire il sogno della pallacanestro. Sono abituato a dare il massimo nel lavoro di squadra, intento contribuire con forte convinzione a far si che la Viola possa raggiungere risultati importanti”. Già da domani, Fabi comincerà la sessione di allenamento con coach Bolignano ed il suo staff. Intanto la stanchezza non lo ferma, ed il pomeriggio del giovane sta trascorrendo nella palestra del centro sportivo del Pianeta Viola.

 

Uff.Stampa Viola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons