Viola,una squalifica davvero fastidiosa

 

 

Tre giornate al campo di gioco dei reggini all’interno di una situazione simile a quella subita tre anni fa, proprio al termine della stagione in casa, al PalaCalafiore contro la Virauto Catania di Gambolati e Degregori.

La squalifica ci sembra abbastanza esagerata anche perchè, tarpa le ali a qualsiasi tipo di ripescaggio dei reggini.

E’ chiaro che se la qualificazione alla Dna avverrà dopo il match di questa sera non ci saranno problemi per festeggiare la vecchia Serie A Dilettanti.

Altrimenti, se la squalifica verrà confermata, il team calabrese non potrà esercitare nessuna opzione di ripescaggio,come previsto da regolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons