Virtus Lamezia senza sconti

E’ andato in archivio il primo recupero di campionato nella fase ad Orologio del campionato di C Calabria.

La Virtus Catanzaro non riesce a stare al passo del Villa San Giovanni, becca una serata più che storta e segna solamente trentotto punti all’interno della negativa sfida persa in casa della Virtus Lamezia.Partita non bella e con tantissimi errori.

Alfredo Lazzarotti,invece, con sportività onora al meglio il campionato, non concede sconti e porta a casa due punti importanti, non brillando ma riuscendo a vincere il derby con un buon strappo nell’ultima frazione.

Termina 44 a 38.

 

 

Virtus Lamezia – Virtus Catanzaro 44-38

Parziali: 7-12, 18-20, 29-28

Lamezia: Zarola, Giampà F., Viterbo, Molinaro2, Giampà G., Falvo 7, Piccione 10, Pileggi, Grande 12, Fragiacomo 8, Carchedi 6. Coach: Lazzarotti

Virtus Catanzaro: Donato, Zofrea 6, Dell’uomo 2, Polizzese, Fratto 18, Samà 2, Calabretta, Motta, Bova, Scuderi 2, Maida 8, Marra Cutrupi. Coach: Chiarella

Arbitri: Riitano e Caputo

 

Classifica

Pollino 26*

Botteghelle 26

Bim Bum Rende 24

CCb 24

Rosarno 16

Lamezia 14

Nuova Jolly 14

Villa San Giovanni 8

Virtus Catanzaro 6*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons