VIS, DOMENICO LATELLA SUONA LA CARICA

“Contro la Fortitudo? Per nulla facile. Abbiamo giocato nel ricordo di Haitem Fathallah. Gara a due facce.Credo nel potenziale di questa Vis. Stiamo ancora trovando i giusti equilibri, possiamo diventare veramente “Grandi”Il campionato? Livello equilibratissimo e non vedo nessuno superiore agli altri. Nuova Pallacanestro Messina? Sarà una partita grintosa.Potevamo vincerle tutte ma con i se e con i ma non si fa la storia, pensiamo a fare bene”.

Di Giovanni Mafrici su Next

Show Buttons
Hide Buttons