Vis sempre più green

 

 

Il comunicato

Si vanno delineando le nuove strategie societarie in casa Vis. Ristrutturazione Botteghelle, allestimento prima squadra, potenziamento settore giovanile: sono giorni intensi per il dg Di Bernardo, impegnato a 360 gradi in vista della prossima stagione. “A partire da quest’anno – ha dichiarato il dirigente reggino – riserveremo gran parte delle nostre attenzioni al mini basket e al settore giovanile, che saranno il fiore all’occhiello della società. Punteremo moltissimo sulla crescita e la valorizzazione dei giovani, anche grazie ad un palazzetto che presto sarà dotato di due campi regolamentari”. Almeno quattro sono i nomi in lizza, fra allenatori calabresi e siciliani, per ricoprire il ruolo di responsabile del settore giovanile. Le riserve sul prescelto verranno sciolte nei prossimi giorni.

Per tutti coloro i quali vorranno “sposare” il progetto Vis il palinsesto è ampio e articolato: si va dall’attività motoria di base (dai 4 ai 7 anni) ai corsi di mini basket (dagli 8 agli 11 anni), fino ad arrivare ai campionati giovanili, nei quali la società bianco/amaranto del presidente Demetrio Barreca sarà ai nastri di partenza nelle categorie under 13, under 15, under 17 e under 19.

Anche la prima squadra si “adeguerà” a questa nuova linea gestionale improntata allo sviluppo del settore giovanile. Il roster che coach D’Arrigo avrà a disposizione sarà infatti composto quasi esclusivamente da prospetti under, pronti a maturare quell’esperienza necessaria per poi far parte in pianta stabile della Vis del futuro.

 

UFFICIO STAMPA VIS 27/07/2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons