Vis,la penultima si gioca al PalaVolcan

 

 

Domenica in trasferta per la Vis Reggio Calabria.

I reggini,assolutamente rinfrancati dal successo interno contro il Basket Gela di sabato scorso, match praticamente decisivo in chiave salvezza per Carnazza e compagni,si recano alla volta del PalaVolcan di Acireale per giocare contro l’attuale terza forza del campionato e rivelazione assoluta del torneo all’interno del match che rappresenta la penultima sfida di stagione regolare prima di volare nella fase “Ad Orologio”.

Classifica alla mano, l’impegno è a dir poco difficile per Reggio Calabria.

I granata, seppur reduci dalla sconfitta sul fil di sirena a Marsala, sono un quintetto ostico e di tutto rispetto, capace nel corso della stagione di giocarsela ad armi pari anche con le corazzate Monreale e Catanzaro.

Nella sfida di andata, il Basket Acireale espugnò il PalaBotteghelle col punteggio di 68 a 64.

In settimana la Vis ha lavorato molto sull’inserimento del nuovo acquisto Michele Suraci,”centrone” classe 1993 arrivato dalla C Regionale del San Filippo del Mela dopo tanti anni alla Nuova Jolly in compagnia del nucleo portante della Vis(Vozza, i fratelli Costa e Tramontana).

Occhi attenti sul suo inserimento da parte di Coach D’Arrigo per una pedina che proverà a dare respiro ai lunghi, garantendo maggiori rotazioni nel corso dei quaranta minuti.

Palla a due fissata alle ore 18 al Palasport di via Kennedy.

Arbitreranno Angelo Mucella De Gaetano di Messina e Anna Rosa Nocera di Catanzaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons