Vis,sorrisi dalla vetta

Quarta vittoria consecutiva per la Vis Reggio Calabria che detta legge anche al PalaGiovino di Catanzaro contro i giallorossi di coach Fabrizio Tunno.

I locali sono riusciti a stare in partita solo nei primi otto minuti, mettendo più volte il naso avanti. Poi però, a cavallo tra la fine del primo e l’inizio del secondo quarto, i reggini hanno piazzato un mortifero parziale di 13-0: un break che ha scavato un solco incolmabile tra le due compagini, propiziato dalla difesa asfissiante a tutto campo di Stracuzzi e compagni, capace di mandare in tilt l’attacco dei catanzaresi.

Ben sei gli uomini in doppia cifra fra i bianco/amaranto, con il solito Warwick (22 punti) nei panni di top scorer del match. Bene anche capitan Stracuzzi, letale in penetrazione e dalla lunetta, “Arsenio Lupin” Lobasso che ha messo a referto una miriade di palle recuperate e il baby Franzò, sempre più intraprendente in cabina di regia e con un minutaggio crescente di partita in partita.

Gongola il dg Di Bernardo, artefice di una “creatura” che cresce giorno dopo giorno sotto la guida sapiente e oculata del duo D’Arrigo/Farina.

Il duello in vetta alla classifica con il Val Gallico si fa sempre più spettacolare, con i reggini che hanno così risposto d’autorità alla vittoria del quintetto di coach Gebbia nell’anticipo di sabato.

Mercoledì si torna subito in campo nel turno infrasettimanale. Obiettivo pokerissimo per la Vis nel derby tutto reggino contro la Nuova Jolly degli ex Vozza e Costa.

Per la Virtus, dopo l’impresa contro Rende sono arrivate due sconfitte preventivabili contro le due attuali regine del campionato(Aspettando gli svluppi delle emergenti Botteghelle e Lamezia).

Questo il tabellino della partita:

Virtus Catanzaro – Vis Reggio Calabria 62-86

(13-24, 25-46, 46-64)

Virtus Catanzaro: Zofrea 7, Fratto 11, Maida 5, Cossari 7, Scuderi 8, Battaglia 4, Dell’Uomo 10, Donato 2, Motta 6, Maggio, Procopio 2, Palazzo. Allenatore: Tunno.

Vis Reggio Calabria: Stracuzzi 17, Warwick 22, Spencer  10, Arillotta, Costantino 10, Lobasso 12, Cedro 2, Gerardis, De Stefano, Bonaccorso, Franzò 13. Allenatori: D’Arrigo/Farina.

Arbitri: Gazzaneo di Castrovillari e Loccisano di Cosenza.

Classifica

Val Gallico 8

Vis Reggio 8

Botteghelle 6

Lamezia 4*

Nuova Jolly 4

Bim Bum Rende 2

Pollino Castrovillari 2

Virtus Catanzaro 2

Ymca Siderno 0*

Villa San Giovanni 0*

New Team Crotone 0*

Gare in meno


Prossimo turno 04/11/2015 Mercoledì

Bim Bum Rende-Pollino Basket ore 19.30

Villa San Giovanni-Ega Siderno ore 20 Archi

Lamezia-Virtus Catanzaro ore 20.30

Val Gallico-Botteghelle Basket ore 20.30 PalaLumaka

Vis-Nuova Jolly ore 20 Botteghelle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons