Vis,tanti saluti dalla vetta

 

 

Dove la Viola si è sempre fermata(eccezion fatta per la splendida vittoria del Gennaio scorso),la Vis ruggisce.

Una Vis formato super batte con grande autorità il giovane Porto Empedocle società satellite della Moncada Group Agrigento,formazione che,questa sera sarà ospite del Centro Viola per la partita di Lega Silver contro la Viola.

In attesa delle sfide di questa sera e del recupero di campionato,la Vis vola in vetta al campionato facendo il bis dopo il successo casalingo ottenuto ai danni della Green Palermo.

Una prova “double face” quella dei reggini: timorosi e remissivi nel primo tempo, chiuso sotto di 6 lunghezze, straripanti dopo l’intervallo, trascinati da capitan Grasso in formato “monstre”, autore di 28 punti e di gran lunga mvp del match (al suo attivo anche 13 rimbalzi, 2 assist e 1 stoppata).

La svolta nel terzo quarto quando gli uomini di coach D’Arrigo hanno letteralmente annichilito i locali con un parziale di 19-3 frutto di una difesa asfissiante e di micidiali contropiedi.

Tutto il collettivo bianco/amaranto si è espresso a livelli altissimi, con i vari Tramontana (14), R. Costa (10), Carnazza (6) e D. Costa (6) che hanno fornito un contributo di qualità nei momenti topici della contesa, spegnendo sul nascere le velleità di rimonta degli empedoclini nell’ultimo quarto.

La splendida prova offerta aumenta sensibilmente l’autostima di un gruppo rinnovato per otto decimi rispetto alla passata stagione ma già competitivo e con ancora importanti margini di miglioramento.

E’ entusiasta il Dg Di Bernardo:”Questa squadra mi piace sempre di più. Dopo un inizio contratto, in cui eravamo molli e poco propositivi sia in attacco che in difesa, siamo usciti alla grandissima nel secondo tempo con una prestazione eccezionale da parte di tutti, specie del nostro capitano. Nel terzo quarto siamo stati difensivamente perfetti, concedendo solo 3 punti agli avversari. Continuando così sono certo che ci toglieremo grandi soddisfazioni”

Adesso i reggini si godranno due giorni di meritato riposo e poi riprenderanno la preparazione in vista del primo attesissimo derby stagionale contro la Nertos Cosenza.

Basket Empedocle-Vis Reggio Calabria 50-65

(17-16, 17-12, 3-19, 13-18)

Basket Empedocle: Sgrò 4,  Fiannaca 5, Gangarossa 9, Fathallah 9, Di Simone 16, Guarnaccia, Narbona 2, Zambito 5, Rotolo, Ferrara. Allenatore: Fillari.

Vis Reggio Calabria: Vozza 1, Tramontana 14, Grasso 28, Carnazza 6, R. Costa 10, D. Costa 6, Ielo, Barrile, Cedro. Allenatore: D’Arrigo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons