Vis:voglia di consolidare la vetta

Reggio Calabria è in vetta e vuole restarci per sognare vette e progetti per la Coppa Italia.

E’ ancora presto per parlarne:questo è ovvio, ma le prime cinque vittorie dei bianco-amaranto danno tanto entusiasmo all’entourage coordinato da Dg Di Bernardo.

I reggini sono reduci dal sofferto e discusso successo di domenica scorsa contro il Basket Acireale,dunque,la voglia di dimostrare al girone,ancora una volta,di fare sul serio è realmente enorme per i ragazzi allenati dal duo D’Arrigo-Cugliandro.

Oggi, Reggio sarà impegnata all’interno del più classico derby dello stretto.

In tanti ricorderanno le sfide epiche degli anni 70 tra Viola ed Amatori o quelle di Serie C di 6-7-8 anni fa tra Audax ed Amatori.

L’Amatori, ex squadra di Coach D’Arrigo e di Peppe Carnazza è ripartita da un progetto tutto giovanile in C Regionale.

La prima squadra di Messina è l’Fp di Francesco Paladina,società che trova il proprio fondamento proprio sul consistente lavoro sul settore giovanile.

L’uomo squadra è Claudio Cavalieri, ex di turno ed ex anche della Viola. Nella compagine peloritana giocano anche il baby Bellomo,già visto in canotta Scuola di Basket Viola ed i veterani Campi e Sabarese ex Audax Reggio.

Le squadre si conoscono molto bene dopo un infinito numero di amichevoli settimanali nel pre-campionato.

La Vis è indiscutibilmente più forte ma, l’Fp, complice la vittoria di Palermo di qualche turno fa è un team assolutamente imprevedibile.

Si gioca alla palestra Ritiro alle 18.30.

Arbitrerà la coppia siciliana formata da Luca Paternicò di Piazza Armerina e Giuseppe Caci di Gela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons