Ymca concreta, successo e finale

La finale della Serie D manderà in scena la gara tra Nuovo Basket Soccorso ed Ymca Siderno.

I giovani di Antonio Costa vincono nuovamente al PalaSparti di Lamezia, sorprendono per grinta e convinzione e spengono le speranze di promozione dei ragazzi di Pasquale Iracà che soffrono più del dovuto l’emozione della grande sfida.

Pubblico delle grandissime occasioni a Lamezia.

E’ solamente una semifinale di Serie D ma il coinvolgimento ed il numeroso pubblico presente è già una vittoria per la società presieduta dal duo Serrao – Antonicelli, sodalizio giovane che vuole porre le basi per un buon futuro basato sul basket giovanile.

Gli applausi ad entrambe le squadre a fine gara sono uno spot difficile da trovare a questi livelli e su questi scenari.

Partita corretta e ben arbitrata.

Siderno si dimostra più essenziale ma concreta al punto giusto.

Difesa chiusa e tante ripartenze.

La Fortitudo,invece, paga scelte talvolta cervellotiche che diventano preda degli ospiti.

L’equilibrio regna fino al quindicesimo: Siderno mette il turbo nell’ultima parte di secondo periodo con Fuda e con l’imprendibile Fonte.

L’Ymca chiude sul più nove all’intervallo.

I locali, al rientro dagli spogliatoi le provano tutte per rientrare ma pagano scarse percentuali ai liberi e troppi tentativi dalla lunga errati.

Siderno,invece, controlla e riparte rispettando alla grande il piano partita e sfiorando i venti punti di gap.

Uno stoico Fragale prova a dare una scossa alle “F”: la rimonta,però, non si concretizza.

Michele Fonte è l’Mvp della sfida per la grande festa Ymca, compagine che arriva nuovamente in finale di PlayOff per il secondo anno consecutivo nonostante le eccellenti partenze estive di Crucitti,Cardamone,Commisso ed Emanuele Fonte.

La Fortitudo Lamezia esce dal campionato a testa altissima complice un campionato disputato in continua crescita, sempre nelle zone alte di classifica: i lavori i casa lametina non finiscono qui considerato l’evolversi del campionati giovanili.Termina 50 a 65.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons