Ymcastretball,una doppia cifra da impazzire

 

 

Tante adesioni e tanto divertimento anche grazie alla promozione di una nuova ed intrigante categoria:il Vintage Game, il gioco del basket fatto di travestimenti tra canotte d’epoca parrucche e baffi finti ha realmente spopolato.

Passando ai risultati dai campi, possiamo registrare, come da pronostico una nuova vittoria per il trio Rugolo,Iaria,Saccà per supportati dal rientrante Andrea Mauro.I Pinafalò battono in finale,dopo un overtime gli Zozzieri di Altavilla,Laganà,Smorto e Costa.

Si è fermato in semifinale il cammino del saltatore dei Da Move,Kader Kam, autore di uno spettacolo fatto di salti incredibili e schiacciate veramente di rilievo.

Accanto a lui, hanno ballato le cheerleaders dell’Armani Milano, autentica attrazione della tre giorni ionica.

La categoria femminile è stata vinta da un forte duo di promettenti Under dell’Umbertide ben supportante dalla promettente Giovanna Smorto.

La categoria mista è stata vinta dagli Zozzieri Bis, quartetto composto da Mario Altavilla,Elisa Mancinelli,Antonio Smorto e Luca Laganà.

La categoria Under 22 la vince sempre lui,Antonio Smorto(tre successi per lui) in compagnia di Laganà,Altavilla e Costa.

L’Under 18 verrà vinta dal trio di Viola Lupusor,Latella,Smorto in compagnia del promettente Furfaro.

La categoria non tesserati,infine,è stata vinta dal quartetto Arena,Tortorella,Nappa e Cambareri.

I risultati completi,compresi Under 14 e categorie speciali verranno divulgati al più presto così come il resoconto dell’evento firmato da Carlo Vetere ed i contenuti multimediali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Show Buttons
Hide Buttons