1990:I MIGLIORI D’EUROPA ERANO RUBIO E RULLO

Talento unico del basket italiano passato da Reggio Calabria ed oggi, in B, nel medesimo campionato dei reggini ma nel girone Laziale con una piazza storica come Ferentino, in compagnia di un prodotto giovanile neroarancio, Luca Bisconti.

Nella Capitale è volato altissimo con la Virtus Roma.

Una delle poche note liete della terribile stagione Bermè con tanto di giallo sulla sua conferma, ufficializzata durante la conferenza stampa di presentazione di Antonio Paternoster.

Classe 1990, ha rappresentato accanto a Ricky Rubio, il top del basket europeo in quegli anni a livello giovanile.E mentre Rubio ritorna in scena in Europa con Barcelona dopo una lunga e proficua carriera Nba, facciamo tanti auguri all’atleta passato dai colori neroarancio.

E’ tornato da avversario contro i nero-arancio giocando alla grande con Cagliari qualche anno fa in A2.

Buon compleanno a lui, nato il 5 febbraio.

   
 

Show Buttons
Hide Buttons